Menu
 
Home Brand & Prodotti > Merchandising & Promozioni > Anche a Pisa Carrefour allunga l’orario
Anche a Pisa Carrefour allunga l’orario
13.04.2017
Autore
Antonello Vilardi Contributor
Ovunque nota per la caratteristica inclinazione della sua “torre” (4,8° rispetto all’asse verticale, su un’altezza di 56 metri), un mirabile campanile la cui costruzione ha avuto inizio addirittura nel XII secolo, apprezzata per la qualità della sua istruzione, impartita in prestigiose strutture come l’Università, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore S. Anna, PISA oggi agglomera circa 90.000 abitanti...

Anche a Pisa Carrefour allunga l’orario

Aprile 2017. Ovunque nota per la caratteristica inclinazione della sua “torre” (4,8° rispetto all’asse verticale, su un’altezza di 56 metri), un mirabile campanile la cui costruzione ha avuto inizio addirittura nel XII secolo, apprezzata per la qualità della sua istruzione, impartita in prestigiose strutture come l’Università, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore S. Anna, PISA oggi agglomera circa 90.000 abitanti ed è sempre stata un fertile mercato per gli operatori della distribuzione di massa.

Carrefour, multinazionale francese e prima insegna europea nel proprio settore, vi ha da tempo stanziato un ipermercato (gli altri tre, in Toscana, si trovano a Massa, Calenzano (Firenze) e Lucca).

L’ipermercato, con oltre 5.000 metri quadri,  si trova in via Fabbricone Pontecorvo, 3 – San Giuliano Terme, esattamente a poche centinaia di metri dalla “torre pendente”.

I nove tratti salienti, emersi nel corso dell’analisi condotta da RETAIL WATCH, per mezzo dei quali inquadrare il CARREFOUR di PISA sono:
  1. configurazione del lay out tracciata sullo schema tradizionale in uso frequente agli ipermercati italiani con insegna Carrefour;
  2. banchi frigo rispettosi del tema connesso al risparmio energetico;
  3. presenza delle etichette elettroniche;
  4. corner “sushi daily” al centro dell’area “freschissimi”;
  5. incentivo all’utilizzo dei servizi finanziari Carrefour (CARTA PASS), per mezzo dello sconto del 10% ogni martedì su tutta la spesa;
  6. promozione “SPENDI & RIPRENDI” focalizzata su un reparto specifico (nella fattispecie “macelleria”);
  7. accurata teatralizzazione vicino le esposizioni sensibili;
  8. panetteria a libero servizio, con appositi dispenser;
  9. apertura continuata sino a mezzanotte.
Lay out
L’ingresso si presenta con ampia corsia promozionale, dedicata all’evento tematico fatto risaltare dalla stagione e dal volantino istituzionale.

Lo spazio è suddiviso in due tronchi, tra i quali si insinua il lungo corridoio che giunge sino ai “freschissimi”.

Prima di questi, in sequenza, ci sono: cancelleria, libri, tessile, petfood/petcare, drogheria chimica, drogheria alimentare.

Deperibili a libero servizio, surgelati e acqua minerale sostano nella parte terminale del percorso di visita.
Settore tecnologico e Bazar leggero si trovano alla destra dell’ingresso e costeggiano, sullo stesso lato, l’imponente corsia iniziale.
 
Risparmio energetico
Si tratta di un tema di importanza sociale, che si abbina al contenimento dei costi di gestione: è percepibile osservando le ante dei banchi frigorifero, con contestuale informazione ai clienti, presso l’area dei deperibili a libero servizio.
 
Etichette elettroniche
Al pari dei banchi frigorifero, l’introduzione delle etichettature elettroniche con display ha certamente comportato un investimento iniziale importante; ciononostante, nel medio-lungo periodo, è consentito il controllo virtuoso della coerenza sui prezzi di vendita esposti, la maggiore produttività del personale nei momenti frenetici delle “rimonte” o dei “ribassi”, un effetto estetico complessivo migliore.
 
Corner “sushi daily”
Concilia il senso della manodopera artigianale, l’evocazione di sapori etnici, la qualità di ingredienti freschi, la convenienza del take away preparato “a vista”, la praticità di consumo: la realizzazione di corner simili all’interno degli ipermercati risponde quindi a una strategia ben chiara, facilmente condivisibile.
 
Carta Pass e servizi finanziari
La fidelizzazione all’insegna, misurata attraverso l’utilizzo del circuito finanziario correlato a Carrefour, viene premiata col 10% su tutta la spesa, nella giornata di martedì, giorno che evidentemente richiede maggiori sollecitazioni di traffico.
 
Spendi & Riprendi
La stimolazione delle vendite qui muove da un controvalore in percentuale già speso in precedenza, su un reparto specifico (evidentemente spinto per necessità contingenti o buoni spiragli di redditività): nel caso in esame, dal 24 al 26 Marzo 2017, è stato ricevuto immediatamente in cassa un BUONO SCONTO del 30% degli acquisti effettuati nel reparto macelleria, a sua volta redimibile dal 27 Marzo al 2 Aprile a fronte di una spesa minima di €40, passata con Carta Payback.

In breve, quanto “speso” in macelleria, è stato “ripreso” se nella spesa di redenzione sono state rispettate certe condizioni: elevata soglia minima e titolarità del rapporto di fidelizzazione.
 
Teatralizzazioni
Esposizioni particolari, effettuate con materiali in grado di accattivare le attenzioni dei visitatori sono variamente dislocate nell’ipermercato, in particolare al settore “freschi”.
 
Panetteria a libero servizio
Il dispenser al pane favorisce la velocità nell’esercizio dell’atto di acquisto da parte del cliente, consente maggiore fluidità nelle operazioni produttive del personale.
 
Apertura continuata sino a mezzanotte
L’apertura continuata, estesa sino a ora molto tarda, raccoglie meglio i benefici apportati da ampiezza e profondità di assortimento di cui gli ipermercati sono evidente espressione.

















Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 26.04.2017
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Nielsen/Linkontro Kaufman-Carrefour: il personale ha un ruolo sociale
In primo piano
Nielsen/Linkontro Kaufman-Carrefour: il...
Per Gregoire Kaufman, Carrefour, il negozio deve recuperare la voglia di far emozionare...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Carrefour adotta per i pagamenti ApplePay
Tendenze
Carrefour adotta per i pagamenti ApplePay
Carrefour, primo distributore in Europa e secondo nel mondo, offre oggi ai suoi clienti IN...
di Eros Casula
17.05.2017
Rivoluzione Carrefour: si concentra sull’alimentare. E il non food?
In primo piano
Rivoluzione Carrefour: si concentra sull...
Interessante svolta, figlia dei tempi di Amazon, di Carrefour. L’AD George Plassat, non...
di Luigi Rubinelli
26.04.2017
Anche nel retail prima viene il rispetto e l’amore: il caso Francia
Ricerche
Anche nel retail prima viene il rispetto e l...
Toh!, finalmente una bella matrice con nomi e cognomi. Contrariamente a molti convegni dove al...
di Luigi Rubinelli
21.04.2017
Gente di Carrefour: i colleghi consigliano e personalizzano
Merchandising & Promozioni
Gente di Carrefour: i colleghi consigliano e...
Scopri come cucinare al meglio, con i prodotti giusti e i consigli dei nostri colleghi”....
di Antonello Vilardi
21.02.2017
Dipendenti e famiglie diventano modelli sul volantino Carrefour
Merchandising & Promozioni
Dipendenti e famiglie diventano modelli sul...
Sociologia del consumo e frequenti analisi condotte sul campo da RETAIL WATCH mettono spesso...
di Antonello Vilardi
30.01.2017
Carrefour lancia il soft discount Supeco a Novara
In primo piano
Carrefour lancia il soft discount Supeco a...
Vi ricordate che vi avevamo detto, negli auguri di Natale 2016, di guardare con attenzione a...
di Luigi Rubinelli
10.01.2017
Carrefour Turati/Torino: una nuova legenda del concept
Merchandising & Promozioni
Carrefour Turati/Torino: una nuova legenda del...
Ad Annecy, nel 1959, due francesi di nome Marcel Fournier e Louis Defforey fondavano quella...
di Antonello Vilardi
31.12.2016
Carrefour invita ad amare, alla spesa pensa l’insegna
In primo piano
Carrefour invita ad amare, alla spesa pensa l...
Della ricerca del tempo Carrefour aveva già parlato in diversi suoi negozi, in particolare in...
di Luigi Rubinelli
23.12.2016
Carrefour-UrbanLife: la prossimità delle soluzioni e dei servizi
In primo piano
Carrefour-UrbanLife: la prossimità delle...
Continua la segmentazione dei format e dei concept di Carrefour, dei quali RetailWatch ha...
di Luigi Rubinelli
07.12.2016
CarrefourMarket-Farini/Milano: concept di attrazione e convenienza
In primo piano
CarrefourMarket-Farini/Milano: concept di...
Carrefour sta testando diversi concept, RetailWatch li ha già segnalati tutti, andate nell...
di Luigi Rubinelli
29.11.2016
Bisogna segmentare i supermercati? Il caso Carrefour
In primo piano
Bisogna segmentare i supermercati? Il caso...
Il ciclo di vita dei negozi fisici è sempre più ridotto. L’offerta di prodotti...
di Luigi Rubinelli
09.11.2016
LOADING