Menu
 
Home Consumatore > Tendenze > Nielsen: un nuovo prodotto genera almeno 160.000 euro
Nielsen: un nuovo prodotto genera almeno 160.000 euro
09.03.2017
Autore
Giovanni Esposito Ospite
Il 60% delle decisioni di acquisto avviene davanti agli scaffali della grande distribuzione dice un recente studio di Nielsen. I consumatori europei vengono a conoscenza dei nuovi prodotti per il 58% da amici/famigliari, per il 56% negli store. La promozione nel punto di vendita (display, adv in store e promozioni) è lo strumento più efficace (20%) per raggiungere volumi di vendita considerevoli. Il...


Nielsen: un nuovo prodotto genera almeno 160.000 euro


Marzo 2017. Il 60% delle decisioni di acquisto avviene davanti agli scaffali della grande distribuzione dice un recente studio di Nielsen. I consumatori europei vengono a conoscenza dei nuovi prodotti per il 58% da amici/famigliari, per il 56% negli store. La promozione nel punto di vendita (display, adv in store e promozioni) è lo strumento più efficace (20%) per raggiungere volumi di vendita considerevoli. Il secondo driver è la promozione sui media (5%), così segmentati: web 34%, TV 31%, stampa 24%, out of home (cartellonistica – manifesti outdoor) 7%, radio 5%.
 
Nel 2015 in Europa sono stati lanciati 35.585 nuovi prodotti, il 9% in più rispetto al 2014. Mediamente ogni nuovo prodotto ha generato un fatturato approssimativo di 160.000 Euro nel primo anno. Si rileva un sensibile gap fra i lanci di successo e i rimanenti: il 20% dei prodotti lanciati genera l’80% del fatturato proveniente dalle vendite di nuovi prodotti.
 
I dati emergono dall’ultimo “Breakthrough Innovation Report” di Nielsen, elaborato annualmente per individuare i lanci di maggior successo. Ognuna delle 11 iniziative selezionate ha prodotto, infatti, vendite per almeno 7,5 milioni di Euro nel primo anno di lancio (5 milioni per i lanci nell’Europa Orientale) e ha mantenuto il 90% di questa performance anche nel secondo anno.
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 19.06.2017
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Perché gli assortimenti nella GDO stanno aumentando?
Ricerche
Perché gli assortimenti nella GDO stanno...
Dice Nielsen che dopo il 2012 e il 2013, quando era sostanzialmente stabile il numero medio di...
di Luigi Rubinelli
21.06.2017
GDO versus GSS. Chi vince e chi perde e perchè?
Ricerche
GDO versus GSS. Chi vince e chi perde e perchè?
Il gap assortimentale fra le insegne della GDO e le insegne delle GSS, i category killer, sono...
di Luigi Rubinelli
21.06.2017
Perché i prodotti Kosher sono più promozionati degli Halal?
Ricerche
Perché i prodotti Kosher sono più promozionati...
Dite la verità: che le etichette del pack dei prodotti fossero il nuovo database del futuro delle...
di Luigi Rubinelli
29.05.2017
Chi è Chitarella? La risposta di Mario Gasbarrino a Linkontro Nielsen
In primo piano
Chi è Chitarella? La risposta di Mario...
Mario Gasbarrino, Ad di U2-Unes/Finiper in un tweet dice che ho tagliato il suo intervento all...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Fantasia: Vince il più veloce, non il più grande
In primo piano
Nielsen/Linkontro Fantasia: Vince il più veloce...
Gianni Fantasia, l’AD di Nielsen, l’ha ripetuto tre volte: “Non è più il...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Più individualizzazione dice d’Este-Ferrero
In primo piano
Nielsen/Linkontro Più individualizzazione dice...
“Il prezzo?” si chiede l’Ad di Ferrero Alessandro d’Este. “E...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Gasbarrino/U2-Unes: il nanismo ci costringe alle alleanze
In primo piano
Nielsen/Linkontro Gasbarrino/U2-Unes: il...
Per Mario Gasbarrino non ci sono alternative: siamo affetti da nanismo e le supercentrali non...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Grue-P&G: bisogna passare dalla quantità alla qualità
In primo piano
Nielsen/Linkontro Grue-P&G: bisogna passare...
Paolo Grue, direttore commerciale di P&G, non ha dubbi: “E’ finita un&rsquo...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Kaufman-Carrefour: il personale ha un ruolo sociale
In primo piano
Nielsen/Linkontro Kaufman-Carrefour: il...
Per Gregoire Kaufman, Carrefour, il negozio deve recuperare la voglia di far emozionare...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Morace-FCL: fiducia, felicità, riconoscenza
In primo piano
Nielsen/Linkontro Morace-FCL: fiducia, felicità...
“Siamo programmati per dare fiducia” dice Francesco Morace, presidente di Future...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Pedroni-Coop Italia: il ritorno degli investimenti nell’on line
In primo piano
Nielsen/Linkontro Pedroni-Coop Italia: il...
Marco Pedroni, Presidente di Coop Italia, spiega a Retail Watch che il problema da risolvere...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Pugliese-Conad: il Grande Viaggio è un investimento sul brand
In primo piano
Nielsen/Linkontro Pugliese-Conad: il Grande...
Il Grande Viaggio in Italia di Conad in Italia raddoppia e ricomincia. Il gruppo ha effettuato...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
LOADING