Menu
 
Home Retail > Tutti i canali di vendita > Elnos Move: quando l’arte entra nei centri commerciali
Elnos Move: quando l’arte entra nei centri commerciali
03.08.2017
Autore
Eros Casula Coordinamento redazionale
Si chiama ELNÒS MOVE, ed è destinato ad entrare nella storia del Retail Real Estate come un grande evento a tema artistico, di livello internazionale. Ad introdurci nel mondo di ELNÒS MOVE è Ermanno Canali, Presidente di Canali&C., agenzia che ha ideato e realizzato, per ELNÒS SHOPPING, l’intera mostra: “Il punto di partenza del nostro lavoro è...


Elnos Move: quando l’arte entra nei centri commerciali

Agosto 2017. Si chiama ELNÒS MOVE, ed è destinato ad entrare nella storia del Retail Real Estate come un grande evento a tema artistico, di livello internazionale.
 
Ad introdurci nel mondo di ELNÒS MOVE è Ermanno Canali, Presidente di Canali&C., agenzia che ha ideato e realizzato, per ELNÒS SHOPPING, l’intera mostra: “Il punto di partenza del nostro lavoro è stata la riflessione dei Futuristi sulla rappresentazione dinamica della realtà nell’arte. Giacomo Balla scrisse che, data l’esistenza della fotografia e della cinematografia, la riproduzione pittorica del vero non interessa né può interessare più nessuno. Negli anni successivi le teorie Futuriste sul dinamismo nell’arte esercitarono una grande influenza in Europa: dal cubismo all’astrattismo, fino alle sperimentazioni più recenti. ELNÒS MOVE reinterpreta queste suggestioni in chiave pop e contemporanea, con grandi installazioni immersive – appositamente realizzate per ELNÒS SHOPPING da un pool di artisti – che nascono dalla moltiplicazione dinamica di migliaia di sfere colorate”.
 
Ma cosa si troverà di fronte chi, fino al 30 settembre, visiterà la galleria di Elnòs Shopping, a Roncadelle?
 
Le 6 maxi-installazioni che compongono ELNÒS MOVE raccontano storie ispirate al mondo dello sport, della danza, del movimento. Il calciatore che sferra un attacco, il tennista, i ballerini con le loro pose plastiche: il dinamismo è cristallizzato, evocato, immaginato. Il risultato è un sorprendente effetto di forma e movimento che – proprio perché ambientato in una Galleria Commerciale - crea una nuova relazione tra l’opera, il pubblico e lo spazio che la contiene. ELNÒS SHOPPING si trasforma così in museo, luogo di scoperta e di relazioni, dove lo spettatore diventa esso stesso parte di una grande esperienza d’arte collettiva.
 
L’evento è anche e soprattutto “Un regalo – ha dichiarato il direttore dello shopping centre Umberto Marzini - che ELNÒS SHOPPING ha voluto fare a un territorio particolarmente sensibile ai temi dell’arte e dell’innovazione, portando a Brescia una kermesse artistica di livello internazionale. Dal punto di vista commerciale, il progetto moltiplicherà le opportunità di visita in Galleria, anche grazie all’associazione con un ricco palinsesto di eventi che caratterizzerà i prossimi fine settimana”.
 
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 27.10.2017
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

TradeLab per Canali&C: L’Italia è lunga e stretta e il consumatore anche
Ricerche
TradeLab per Canali&C: L’Italia è lunga e...
Studiare il cambiamento di acquisto, studiare il cambiamento in atto nel retail e nei centri...
di Luigi Rubinelli
04.05.2017
LOADING