Menu
 
Home Brand & Prodotti > Buoni e cattivi > Aspiag/Despar e il senso di responsabilità del Cinema Teatro Italia a Venezia
Aspiag/Despar e il senso di responsabilità del Cinema Teatro Italia a Venezia
04.04.2018
Autore
Luigi Rubinelli Direttore Responsabile
Venezia è una città fragile, fragilissima, con milioni di turisti che cercano le sue bellezze, la sua storia e insieme le sue micro memorie. RetailWatch aveva già eletto lo scorso anno il Cinema Teatro Italia di Strada Nuova come il più bel supermercato 2017. Il motivo non era solo la sua bellezza, matura e composta, ricca e suggestiva, ma anche il suo senso di responsabilità...


Aspiag/Despar e il senso di responsabilità del Cinema Teatro Italia a Venezia


Marzo 2018. Venezia è una città fragile, fragilissima, con milioni di turisti che cercano le sue bellezze, la sua storia e insieme le sue micro memorie.
 
RetailWatch aveva già eletto lo scorso anno il Cinema Teatro Italia di Strada Nuova come il più bel supermercato 2017. Il motivo non era solo la sua bellezza, matura e composta, ricca e suggestiva, ma anche il suo senso di responsabilità.
 
Come la retail community sa bene tutte le insegne hanno un punto debole quando si parla di ambiente e responsabilità sociale. È l’occupazione di suolo nuovo destinato ad altre attività. Troppe aperture di negozi non tengono conto o lo sottacciono di questo problema: c’è sempre meno suolo da occupare e invece c’è molto da fare nell’occupare quello già esistente.
 
Il Cinema Teatro Italia ristrutturato con un importante sforzo economico e organizzativo da Aspiag-Despar va in questa direzione e vale il doppio proprio perché è a Venezia, che ha bisogno urgente di rigore e responsabilità di tutti: cittadini, turisti e imprese.
 
Quando ho visto per la prima volta questa ristrutturazione, questo supermercato, sono rimasto incantato per il luogo unico che è nato dalla ristrutturazione. Una lunga opera di recupero per riportare ai fasti originali un immobile che ha conosciuto anni di degrado e di chiusura. Magari ci fosse sempre da parte delle imprese questa sensibilità per il bello e per la storia. Di più: Aspiag Despar ha organizzato anche dei concerti a cura del Conservatorio di Venezia, con lorchestra che suonava dal vivo, ospitata nella galleria del teatro.
 
Una serie di studiosi, coordinati da Alberto Torsello, si è cimentata, per Marsilio, in una ricostruzione dettagliata sul restauro e il riuso di questi locali.
 
È un volume da leggere e guardare per chiunque si occupa di retail e di sostenibilità. Leggere per capire lo sforzo di una catena di supermercati in un simile frangente. Guardare per gustare i più piccoli particolari che magari sono sfuggiti a una visita frettolosa.
 
Perché va sottolineato questo intervento? Perché quando gli architetti di Aspiag Despar hanno visto i locali e le piante dell’edificio devono aver avuto più di qualche perplessità osservando la pianta a forma trapezoidale, lontana dai rettangoli perfetti del layout di un supermercato. Eppure l’hanno promosso e giudicato compatibile. Figuriamoci la loro faccia quando hanno aperto il faldone dei documenti necessari alla illuminazione, una sfida davvero senza eguali.
 
I documenti, le fotografie pubblicate mostrano tutte il percorso difficile affrontato. Ecco perché lo abbiamo eletto Supermercato dell’anno.
 
Oltre chè di responsabilità sociale, bisogna poi parlare di branding. Di supermercati è piena l’Italia, ma il brand Despar con questa operazione ha guadagnato qualcosa in più per il suo fare marca, per la capacità di capire il territorio, al di là dei prodotti e delle sue marche. Una capacità che il volume di Marsilio mostra con chiarezza.
 
Foto
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Despar, nuove aperture e nuove MDD
Analisi dei prodotti
Despar, nuove aperture e nuove MDD
Despar Italia, consorzio che riunisce sei aziende associate che operano con le insegne Despar,...
di Giovanni Esposito
18.04.2018
Aspiag/DesparNordEst  ha chiuso il 2017 con una quota di mkt al 15,6%
In primo piano
Aspiag/DesparNordEst ha chiuso il 2017 con una...
La quota di mercato di Aspiag/DesparNordEst è salita nel 2017 a 15,6%....
di Eros Casula
20.02.2018
Signore e signori ecco Aldi Italia: 10 pdv insieme più 35 aperture nel 2018
In primo piano
Signore e signori ecco Aldi Italia: 10 pdv...
L’ingresso di ALDI in Italia avviene in seguito a un’attenta preparazione che, in...
di Luigi Rubinelli
16.02.2018
Aldi Italia prima di aprire è entrato prima nelle case degli italiani
In primo piano
Aldi Italia prima di aprire è entrato prima...
Per lo scouting delle famiglie, le ricerche di Leo Burnett si sono concentrate nelle aree del...
di Eros Casula
16.02.2018
La comunicazione di Aldi Italia e il posizionamento
In primo piano
La comunicazione di Aldi Italia e il...
Ricordate Lidl e il cambiamento di posizionamento da discount a supermercato? Bene: Aldi è un...
di Luigi Rubinelli
16.02.2018
Location, layout e assortimento di Aldi a Castellanza
In primo piano
Location, layout e assortimento di Aldi a...
Il supermercato di Aldi a Castellanza si inserisce in un contesto commerciale particolarmente...
di Luigi Rubinelli
16.02.2018
Guardate bene il sistema promozionale modulare di Aldi a Castellanza
In primo piano
Guardate bene il sistema promozionale modulare...
Aldi promette un eccellente rapporto qualità-prezzo, come quello raggiunto in Germania. Posso...
di Luigi Rubinelli
16.02.2018
State semplificando il numero di carrelli? Guardate quelli di Aldi a Castellanza
In primo piano
State semplificando il numero di carrelli...
Mentre molti retailer stanno riducendo il numero di carrelli o risparmiando sulla qualità...
di Luigi Rubinelli
16.02.2018
Il ritorno delle grandi e lunghe avancasse da Aldi a Castellanza
In primo piano
Il ritorno delle grandi e lunghe avancasse da...
Le avancasse massiccie e lunghe e scompartite sono una prerogativa tedesca, è vero. Ma qui...
di Luigi Rubinelli
16.02.2018
Fochesato/Despar: allargheremo la MDD e rivedremo i format dei negozi
In primo piano
Fochesato/Despar: allargheremo la MDD e...
Despar Italia, consorzio che riunisce sei aziende associate che operano con le insegne Despar,...
di Luigi Rubinelli
23.01.2018
I due più bei supermercati in Italia: IlViaggiatorGoloso e Despar-Venezia
In primo piano
I due più bei supermercati in Italia...
Quali sono i due più bei supermercati oggi in Italia, secondo RetailWatch?...
di Luigi Rubinelli
25.10.2017
Aspiag/Despar ecco i concerti nel supermercato di Venezia-Teatro Italia
In primo piano
Aspiag/Despar ecco i concerti nel supermercato...
Il Teatro Italia a Venezia è stato recuperato da Aspiag/DesparNordEst con una operazione di...
di Luigi Rubinelli
12.07.2017
LOADING