Menu
 
Home Brand & Prodotti > Buoni e cattivi > Rural-Parma: una bella storia di biodiversità raccontata nel negozio
Rural-Parma: una bella storia di biodiversità raccontata nel negozio
01.02.2018
Autore
Luigi Rubinelli Direttore Responsabile
Mauro Ziveri, il patron di La Rosa dell’Angelo, produttore ma soprattutto scout della bio-diversità è anche l’ispiratore di questa bottega Rural di Parma, che prende il posto di una delle più antiche gastronomie del capoluogo emiliano, Glisenti...

Rural-Parma: una bella storia di biodiversità raccontata nel negozio

Gennaio 2018. Mauro Ziveri, il patron di La Rosa dell’Angelo, produttore ma soprattutto scout della bio-diversità è anche l’ispiratore di questa bottega Rural di Parma, che prende il posto di una delle più antiche gastronomie del capoluogo emiliano, Glisenti.
 
La location
Borgo Giacomo Tommasini è una piccola via del centro storico, pedonale e molto conosciuta per numerosi negozi di nicchia di tutte le categorie merceologiche.
 

 
L’offerta
Ecco, chiamiamo Rural negozio di nicchia o chicca, una vera chicca perché fa lo story doing con i prodotti e le loro storie di produttori, delle loro famiglie, che dedicano ai loro prodotti tutta la loro vita e che mai avrebbero accesso ai circuiti commerciali del mass market, per non possedere le quantità necessarie.
 
La passione di queste persone, rappresentate con i loro volti all’ingresso, dietro la cassa in un grande murales a parete, lo si vede dai nomi propri dei prodotti in assortimento:
. prosciutto di maiale nero,
. la prugna zucchella,
. il pomodoro riccio,
. il formaggio di latte crudo di vacca Bardigiana,
. la caciotta di pecora massese,
. il formaggio pioniere,
. la patata quarantina,
e molto altro ancora.
 
Le aziende non sono solo emiliane ma anche toscane e liguri, ognuna con la sua identità, adesso raccolto in un’unica identità, quella di Rural e della bio diversità.
 
Il negozio
È semplicissimo, ma sofisticato contemporaneamente, per accogliere una simile filosofia di produzione e di vita.
Guardate, durante la visita, i visi, le facce, dei produttori e capirete cosa vuol dire produrre oggi senza derogare alla sostenibilità economica e sociale, all’etica e alla passione. È un concentrato di anima e di passione che manca al retail, ma che qui vive.
 
Il collegamento, non solo ideale, è con il Festival Rural a Rivalta di Lesignano De' Bagni (Pr) che si tiene agli inizi di settembre, un altro luogo fisico e un emblema della sostenibilità e della bio-diversità, altra creazione di Mauro Ziveri e della sua la Rosa dell’Angelo.
 
La sostenibilità di Rural, Parma
Coerenza fra il posizionamento e la sua realtà              5
Distintività e rilevanza versus i competitor                    4
Rapporto experience-prezzo                                           4
Sostenibilità                                                                       5
Attenzione alle nuove tecnologie e all’innovazione       2
Attenzione ai millenials                                                    2
Attenzione ai senior                                                          5
Creazione di una community                                           5
Trasparenza                                                                      4
 
Scala di valori da 1 a 5, 1 basso, 5 elevato
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



1 Commenti
antonella
Da cliente confermo, considero il negozio fisico la depandances della sede di Rivalta.
01/02/2018 10.07.18
 
Ultimo sondaggio 03.09.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Il retail di oggi e di domani al RetailLab di Parma
Ricerche
Il retail di oggi e di domani al RetailLab di...
Si possono vedere e ascoltare le nuove competenze del retail in un solo giorno? Si.
di Eros Casula
04.06.2018
Tutte le nuove competenze del retail in 1 giorno.  A Parma il RetailLab
Ricerche
Tutte le nuove competenze del retail in 1...
Si possono vedere e ascoltare le nuove competenze del retail in un solo giorno? Si...
di Luigi Rubinelli
22.05.2018
Barilla studia il packaging per  chi è disabile
Tendenze
Barilla studia il packaging per chi è disabile
Tra poco più di 48 ore prende avvio all’headquarter di Barilla a Parma Hackability...
di Eros Casula
14.02.2018
Esselunga-Parma: superstore con stagionalità
Merchandising & Promozioni
1 RWCOIN
Esselunga-Parma: superstore con stagionalità
di Antonello Vilardi
08.12.2016
Panorama Parma: piccoli prezzi in grandi formati
Merchandising & Promozioni
1 RWCOIN
Panorama Parma: piccoli prezzi in grandi...
di Antonello Vilardi
14.12.2015
laFeltrinelli Parma: libreria come luogo di sosta
Tutti i canali di vendita
1 RWCOIN
laFeltrinelli Parma: libreria come luogo di...
di Luigi Rubinelli
09.04.2013
U2-Unes: Viaggiator Goloso e bio, ma anche chimico vegetale
In primo piano
1 RWCOIN
U2-Unes: Viaggiator Goloso e bio, ma anche...
di Luigi Rubinelli
30.12.2012
Consorzio di Parma: quando si fa marca
Analisi di branding
1 RWCOIN
Consorzio di Parma: quando si fa marca
di Silvia Barbieri
06.12.2012
U2-Unes: Viaggiator Goloso e bio, ma anche chimico vegetale
In primo piano
1 RWCOIN
U2-Unes: Viaggiator Goloso e bio, ma anche...
di Luigi Rubinelli
04.10.2012
U2-Unes a Parma anziché togliere imballaggi deve aggiungerne
Mistery Shopper
1 RWCOIN
U2-Unes a Parma anziché togliere imballaggi...
di Luigi Rubinelli
13.09.2012
LOADING