Menu
 
Home Brand & Prodotti > Analisi dei prodotti > La maionese? È davvero migliore quella de IlViaggiatorGoloso/U2
La maionese? È davvero migliore quella de IlViaggiatorGoloso/U2
13.02.2018
Autore
Luigi Rubinelli Direttore Responsabile
Stamane sono andato a IlViaggiatorGoloso di vle Belisario per acquistare il pane cotto nel forno a legna. Mario Gasbarrino scuserà l’esiguità del mio scontrino, ma davvero il pane vale la visita...

La maionese? È davvero migliore quella de IlViaggiatorGoloso/U2
 
Febbraio 2018. Stamane sono andato a IlViaggiatorGoloso di vle Belisario per acquistare il pane cotto nel forno a legna. Mario Gasbarrino scuserà l’esiguità del mio scontrino, ma davvero il pane vale la visita.
 
Girando per gli scaffali ho trovato la maionese MDD IlViaggiatorGoloso. Tornato a casa ho raffrontato l’etichetta degli ingredienti con le maionesi IDM, di marca nazionale e altre delle MDD, le marche del distributore, di alcuni retailer. Ho fatto un confronto che vi propongo.
 
La media delle maionesi contiene: acqua, olio di girasole (25%), amido modificato di mais, tuorlo d'UOVO pastorizzato (4,6%), aceto d'alcole, sale, zucchero, addensante : gomma di xanthan, conservante: acido sorbico, succo concentrato di limone (0,01%), antiossidante : E385, aromi, colorante: beta-carotene.
 
La maionese IlViaggiatorGoloso contiene: olio di oliva 76%, tuorlo d’UOVA, pastorizzato di galline allevate a terra 13%, aceto di vino, zucchero di canna, Sale marino di Trapani IGP, succo di limone concentrato, prodotta da IlMelograno, Asti.
 
Ho inserito il produttore della MDD IlViaggiatorGoloso per togliere l’impaccio della retorica che il retailer si è trasformando, o si sta trasformando in produttore, che sta montando come la panna montata in modo ingiusto e spropositato.
 
L’unico retailer-produttore vero è Esselunga nei suoi stabilimenti di Novara e Parma.
 
Il confronto de IlViaggiatorGoloso con le altre MDD e IDM, è impietoso:
 
. è stato sostituito l’olio di semi o di girasole con l’olio di oliva in quantità rilevanti,
. le uova sono di galline allevate a terra,
. non c’è la gomma di xanthan che mi inquieta non poco,
. il sale è un Igp.
 
Retorica del produttore o meno vale la pena soffermarsi invece sulla ricerca profonda dell’ingredientistica a cura di un retailer piccolo che, andando controcorrente, guida l’evoluzione delle MDD, le marche del distributore.
 
Il gusto? Beh, provatela anche voi.
 


Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



7 Commenti
Roberto comolli
Aggiungo che la scelta di Asti coincide solo con lo stabilimento di un produttore che ha accettato si realizzare una ricetta da noi progettata , tutto qui, poteva essere ovunque . Grazie ancora per lo stimolo
22/02/2018 9.40.52
 
Roberto Comolli
Buon giorno a tutti ho letto con attenzione i vostri commenti e forse un c'è stato un piccolo malinteso. noi de il viaggiator goloso abbiamo voluto progettare un prodotto diverso , unico che nessun produttore industriale propone ( perché?)rispetto alle diverse varianti che si trovano sugli scaffali ( che abbiamo anche noi ovviamente) non il migliore . ( anche se per noi ed i nostri clienti lo e visto che la scorsa settimana è stato il prodotto più venduto in pezzi , senza promozioni ovviamente nonostanti costi 4 volte più del leader, 16 euro al kg vs i 4 medi). Noi del VG continueremo a progettare prodotti diversi perché ci divertiamo ed i
Nostri clienti se lo aspettano . Grazie a tutti e buona giornata
22/02/2018 9.37.42
 
Roberto Comolli
Buon giorno a tutti ho letto con attenzione i vostri commenti e forse un c'è stato un piccolo malinteso. noi de il viaggiator goloso abbiamo voluto progettare un prodotto diverso , unico che nessun produttore industriale propone ( perché?)rispetto alle diverse varianti che si trovano sugli scaffali ( che abbiamo anche noi ovviamente) non il migliore . ( anche se per noi ed i nostri clienti lo e visto che la scorsa settimana è stato il prodotto più venduto in pezzi , senza promozioni ovviamente nonostanti costi 4 volte più del leader, 16 euro al kg vs i 4 medi). Noi del VG continueremo a progettare prodotti diversi perché ci divertiamo ed i
Nostri clienti se lo aspettano . Grazie a tutti e buona giornata
22/02/2018 7.01.32
 
Luigi Rubinelli
Buonasera a tutti.
E' particolarmente difficile rispondere a tecnici come voi. Faccio però notare che le etichette sia delle MDD, dei brand dei distributori sia quelle delle grandi marche, sono nettamente diverse e non menzionano, in generale quello che menziona la maionese de IlViaggiatorGoloso, anzi lo evitano proprio. L'articolo che ho scritto è di un consumatore qualsiasi che si trova di fronte a indicazioni differenti e si incuriosisce per questa maionese di U2. Da consumatore non ho le vostre informazioni, nè posso contestarle, ma credo proprio sia un passo in avanti.
Non vogliatemene.
20/02/2018 18.42.03
 
Claudio Fantolino
Gentile Dr. Luigi Rubilnelli,
sono oltre vent'anni che produciamo maionesi biologiche, senza glutine e anche vegane, e qualcosa ne capiamo.
Il nostro brand è "Natura è Piacere", se ritiene di pubblicarlo.
Come dice bene Michele Osimani, l'olio di oliva non è certo un prodotto "naturale".
Solo l'EVO, se prodotto correttamente, è da considerarsi un ottimo olio.
Diversamente i semi, se spremuti a freddo come lo sono nel bio, sono altrettanto ottimi.
Altra cosa sono invece le maionesi prodotte industrialmente.
Sopratutto quando contengono il famoso amido modificato.
Che è una sorta di "cemento a presa rapida", solo che è alimentare.
Perchè l'EFSA poi non abbia posto limite al suo impiego è un fatto curioso.
Anche perchè lo si ritrova in numerosissimi prodotti, dallo yogurt ai biscotti, alla pasta e alle salse.
Serve essenzialmente a sostituire materia prima nobile con acqua!
Bisogna letteralmente vedere come agisce, per capire di che razza di addensante si tratta.
Altra cosa e ben diversa e la gomma xantano.
Si tratta di una gomma ottenuta dall'azione di batteri su un substrato zuccherino.
Un risultato delle biotecnologie della prima ora, ottenuta con i famosi bio reattori, che nulla ha a che vedere con quanto è seguito con gli OGM.
Siamo stati, credo, i primi ad utilizzarla nelle salse, ed oggi tutti la usano.
Conferisce una tessitura "plastica" alla maionese in particolare.
Bene per il sale IGP, ma tutto il sale marino si equivale!
Infine, perchè usare succo di limone concentrato e non il semplice succo di limone?
Per ultimo le uova: tutti o quasi tutti, comprese le multinazionali, utilizzano ormai le uova di galline allevate a terra.
Salvo che nel biologico le stesse galline hanno un parchetto obligatorio all'aperto di circa 5 mq.
Diciamo che possono almeno vedere il sole!

Un saluto cordiale.
Claudio Fantolino
19/02/2018 19.29.46
 
michele osimani
..i famosissimi ulivi secolari di Asti!!? Che sia più buona, soggettivamente, ci sta. Che sia più’ “corretto” sostituire l’olio di semi con olio di oliva, “ni”, nel senso che comunque ne modifica il sapore più autentico (ma la devo assaggiare prima); che sia più salutare...non ne sono proprio sicurissimo, o quanto meno se anche il sale non fosse stato IGP, visto che l’olio e’ predominante e come lei sa scrivere olio di oliva (quali olive?, se non e’ vergine e’ estratto chimicamente il 99% delle volte) dal punto di vista della salubrita’ dell’alimento non significa assolutamente nulla, anzi se estratti correttamente ci sono oli di semì nettamente superiori agli oli di oliva “chimici” estratti a caldo e di olive che hanno fatto 100mila km dentro le navi... E’ assolutamente interessante invece il fatto che non contiene “elementi” che la quasi totalità delle persone non conosce e non riesce forse nemmeno a pronunciare, perche’ come si dice “se leggi nell’etichetta una cosa che non conosci..non lo comprare”. Concetto un po’ estremizzato, ma che sicuramente ha un suo fondamento !! buona serata a tutti Saluti
15/02/2018 21.41.30
 
Sergio
Pienamente d'accordo
13/02/2018 12.45.27
 
Ultimo sondaggio 02.05.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

A Buccinasco (Mi) IlViaggiatorGoloso crea concorrenza all’U2. Non solo.
In primo piano
A Buccinasco (Mi) IlViaggiatorGoloso crea...
Per osservare l’evoluzione de IlViaggiatorGoloso RetailWatch è andato all’apertura...
di Luigi Rubinelli
03.01.2018
A Buccinasco (Mi) IlViaggiatorGoloso crea concorrenza all’U2. Non solo.
In primo piano
A Buccinasco (Mi) IlViaggiatorGoloso crea...
Per osservare l’evoluzione de IlViaggiatorGoloso RetailWatch è andato all’apertura...
di Luigi Rubinelli
04.12.2017
L’execution del riso AnnoMille-IlViaggiatorGoloso/U2. Insomma…
Analisi dei prodotti
L’execution del riso AnnoMille...
Abbiamo già presentato le tre nuove referenze del riso AnnoMille di IlViaggiatorGoloso/U2-Unes, l...
di Luigi Rubinelli
07.11.2017
VG/U2-Unes con il riso AnnoMille è alto di gamma dell’alto di gamma
Analisi dei prodotti
VG/U2-Unes con il riso AnnoMille è alto di...
Con sincerità Roberto: alto di gamma dell’alto di gamma mi sembra un ossimoro. Suvvia...
di Luigi Rubinelli
07.11.2017
I due più bei supermercati in Italia: IlViaggiatorGoloso e Despar-Venezia
In primo piano
I due più bei supermercati in Italia...
Quali sono i due più bei supermercati oggi in Italia, secondo RetailWatch?...
di Luigi Rubinelli
25.10.2017
U2/Unes-Finiper si da alla cosmetica eco con OrganicShop
Analisi dei prodotti
U2/Unes-Finiper si da alla cosmetica eco con...
Ingredienti naturali certificati, delicate profumazioni e un prezzo davvero contenuto. Ecco le...
di Eros Casula
18.10.2017
Il ritorno delle bottiglie in vetro dell’acqua: Carrefour e IlViaggiatorGoloso
Analisi dei prodotti
Il ritorno delle bottiglie in vetro dell’acqua:...
In Germania (nazione dove l’impatto ambientale dei prodotti è studiato nei minimi...
di Giovanni Esposito
17.10.2017
IlViaggiatorGoloso-Unes/Finiper passa dalla qualità alla autenticità
In primo piano
IlViaggiatorGoloso-Unes/Finiper passa dalla...
Dice Mario Gasbarrino Ad di U2-Unes/Finiper guardando al secondo negozio IlViaggiatorGoloso di...
di Luigi Rubinelli
31.08.2017
U2-Gasbarrino al mare di Alassio con Coldiretti e la frutta a km 0
Merchandising & Promozioni
U2-Gasbarrino al mare di Alassio con Coldiretti...
Mentre gli amministratori pubblici della Liguria discutono sul numero chiuso al mare ligure ecco...
di Eros Casula
06.07.2017
Chi è Chitarella? La risposta di Mario Gasbarrino a Linkontro Nielsen
In primo piano
Chi è Chitarella? La risposta di Mario...
Mario Gasbarrino, Ad di U2-Unes/Finiper in un tweet dice che ho tagliato il suo intervento all...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Come si fa a brandizzare l’ortofrutta. Il caso IlViaggiatorGoloso
Analisi di branding
1 RWCOIN
Come si fa a brandizzare l’ortofrutta. Il caso...
di Luigi Rubinelli
26.04.2017
Perché IlViaggiatorGoloso/U2/Unes esce dal lineare e fa i corner in FinIper
Analisi dei prodotti
1 RWCOIN
Perché IlViaggiatorGoloso/U2/Unes esce dal...
di Luigi Rubinelli
28.03.2017
LOADING