Menu
 
Home Brand & Prodotti > Analisi dei prodotti > Il prezzo della marca del distributore, MDD versus l’IDM, è giusto?
Il prezzo della marca del distributore, MDD versus l’IDM, è giusto?
17.07.2017
Autore
Luigi Rubinelli Direttore Responsabile
La tabella che RetailWatch pubblica oggi spiega che c’è qualche problema nel posizionamento di prezzo delle MDD, o meglio, lo spazio che ancora c’è per confrontarsi con il mercato...


Il prezzo della marca del distributore, MDD versus l’IDM, è giusto?

Luglio 2017. La tabella che RetailWatch pubblica oggi spiega che c’è qualche problema nel posizionamento di prezzo delle MDD, o meglio, lo spazio che ancora c’è per confrontarsi con il mercato.
 

 
Cominciamo col dire che ogni paese è un universo a sé. Ad esempio in Francia regna l’ipermercato, in Germania il discount, in Gran Bretagna il superstore però incalzato dal discount, in Spagna emerge Mercadona e il suo edlp, in Olanda i supermercati. Sono tutti paesi dove il grado di concentrazione del retail è nettamente superiore all’Italia; nel nostro paese, per giunta, alcuni gruppi hanno una incidenza sul fatturato delle MDD inferiore al 10%. Perché? Dispiace dirlo, ma alcuni gruppi associativi non hanno capito appieno che la MDD è il perno merceologico della diversità dai competitor. Il terreno perso in questi anni sarà difficilmente recuperabile in poco tempo.
 
Gli esperimenti di Esselunga: da Delhaize a Sainsbury’s
Esselunga ci ha abituati nel tempo a guardare con attenzione lo scaffale e scoprire alla fine del secolo scorso che vendeva prodotti a marchio Delhaize. Quest’anno ha inserito alcune referenze di Sainsbury’s, delle quali RetailWatch ha già parlato. È una extention line delle MDD anche per testare il gradimento del consumatore, un’azione che si può permettere solo il leader riconosciuto da tutta la business community. Anche Finiper e Conad stanno testando referenze di Coop CH nell’area del benessere della persona.
 
Tuttavia, nonostante le diversità da paese a paese, è necessario chiedersi se la forbice di prezzo praticata in Italia fra IDM è MDD sia corretta, soprattutto con lo sviluppo del discount e il prossimo ingresso di Aldi. In Gran Bretagna è in corso un’aspra battaglia di prezzo (sia di prodotti dell’IDM sia delle MDD) per tamponare l’avanzata di Aldi e Lidl, le MDD dei quali, sono addirittura comparate negli spot pubblicitari con le referenze dei grandi brand multinazionali.
 
In Italia gli assortimenti e i lineari sono diventati un laboratorio per le MDD Premium, come hanno sottolineato più volte gli operatori intervenuti a Marca/Bologna 2017. Speriamo che a Marca 2018 si parli soprattutto di ristrutturazione del mainstream MDD, che, essendo il 70% delle vendite ha bisogno di nuove linee di sviluppo.
 
E le linee di primo prezzo?
Le linee di primo prezzo sono state abbandonate, di fatto, da quasi tutte le insegne. Controcorrente Esselunga che, invece, le ha comunicate con forza ai suoi clienti negli ultimi mesi. Se le MDD di primo prezzo servono per confrontarsi con i prezzi di Lidl, Eurospin e MD, c’è da chiedersi ancora se il retail italiano amplierà la forbice che lo distanzia dai prezzi dell’IDM per arrivare, verso il basso, più vicino ai prezzi praticati dai discount.
 
Il nostro non è un invito e neppure una domanda: è una constatazione.
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

L’IDM-Industria di marca ridurrà ancor di più le promozioni di prezzo
Ricerche
L’IDM-Industria di marca ridurrà ancor di più...
L’industria è propensa a ridurre le promozioni di prezzo. Lo rivela un’indagine di...
di Luigi Rubinelli
23.04.2018
L’IDM pensa di più alla qualità, il consumatore al prezzo/qualità
Analisi dei prodotti
L’IDM pensa di più alla qualità, il consumatore...
La divergenza del dato su un campione diverso, i consumatori e le aziende del largo consumo...
di Eros Casula
16.04.2018
La MDD, marca del distributore, tenta di alzare il prezzo medio
Ricerche
La MDD, marca del distributore, tenta di alzare...
Negli ultimissimi anni, come documentano le ricerche, la MDD, la marca del distributore, è...
di Luigi Rubinelli
07.04.2018
Partnership IDM-GDO: come si può andare oltre gli eccessi di produzione?
Ricerche
Partnership IDM-GDO: come si può andare oltre...
È complesso a realizzarsi in modo chiaro, rapido e concreto, talvolta sottomesso da ambigue...
di Antonello Vilardi
23.03.2018
La MDD Mainstream alla prova del tempo e dello scaffale
Ricerche
La MDD Mainstream alla prova del tempo e dello...
Nel mese di febbraio abbiamo invitato i lettori a votare sul quesito qui sotto
di Luigi Rubinelli
15.03.2018
Quando la marca del distributore approfitta del cambiamento dei consumi
Analisi dei prodotti
Quando la marca del distributore approfitta del...
Dal 2010, quindi oltre due anni dopo il crollo della Lehman Brother, è avvenuto qualcosa di...
di Luigi Rubinelli
15.03.2018
La forbice dei prezzi fra marca del distributore, MDD, e IDM è debole
Ricerche
La forbice dei prezzi fra marca del...
Le politiche di sviluppo della marca del distributore, MDD, nel retail puntano alla...
di Luigi Rubinelli
07.03.2018
La gestione dello scaffale è sempre più complessa. Aumenta l’assortimento
Ricerche
La gestione dello scaffale è sempre più...
A guardare ­­a questi dati sembra di trovarci di fronte a uno scaffale infinito o...
di Giovanni Esposito
07.03.2018
Le MDD di Amazon arriveranno nel 2019 a 1 mld di $ di vendite
Analisi dei prodotti
Le MDD di Amazon arriveranno nel 2019 a 1 mld...
Amazon ha nel suo portafoglio di assortimenti 34 brand di MDD, le sue marche del distributore....
di Antonio Esposito
01.03.2018
Per contrastare i discount ci vuole una MDD Mainstream forte, dice Tasca-Selex
In primo piano
Per contrastare i discount ci vuole una MDD...
I distributori oggi e in futuro dovranno scegliere. C’è una sfida di efficienza da fare...
di Luigi Rubinelli
14.02.2018
Coop racconta la MDD, la marca del distributore, con una web serie
Analisi dei prodotti
Coop racconta la MDD, la marca del distributore...
Makkox racconta i 70 anni del prodotto a marchio Coop. Una web serie insolita e fuori dal coro...
di Eros Casula
09.02.2018
Le MDD 2017, marche del distributore, sono tornate ai livelli del 2013
Ricerche
Le MDD 2017, marche del distributore, sono...
Che fatica: destreggiarsi fra una pressione promozionale esasperante e riuscire a tornare ai...
di Giovanni Esposito
08.02.2018
LOADING