Menu
 
Home Brand & Prodotti > Analisi dei prodotti > L’execution del riso AnnoMille-IlViaggiatorGoloso/U2. Insomma…
L’execution del riso AnnoMille-IlViaggiatorGoloso/U2. Insomma…
07.11.2017
Autore
Luigi Rubinelli Direttore Responsabile
Abbiamo già presentato le tre nuove referenze del riso AnnoMille di IlViaggiatorGoloso/U2-Unes, l’alto di gamma dell’alto di gamma. Un progetto fantastico.


L’execution del riso AnnoMille-IlViaggiatorGoloso/U2. Insomma…

Novembre 2017. Abbiamo già presentato le tre nuove referenze del riso AnnoMille di IlViaggiatorGoloso/U2-Unes, l’alto di gamma dell’alto di gamma. Un progetto fantastico.
 
Prima di entrare nel merito dell’execution nel punto di vendita chiediamo scusa per la pedanteria a Mario Gasbarrino, l’AD, e a Roberto Comolli, il direttore acquisti, (e a Gabrile Nicotra, novello direttore acquisti di Finiper e al direttore marketing e  vendite Rossella Brenna). Ma so di godere del loro rispetto.
 
Il problema è l’execution nel punto di vendita fisico.
 
Stiamo parlando di un prodotto di estremo valore, che va oltre il biologico e il naturale, giustamente nessuno dice che è un prodotto biologico o peggio naturale, perché è prodotto in una terra che non c’era, un’oasi umida di 500 ha, creata dalla famiglia Natta su un terreno di 1.400 ha, un terreno ri-naturalizzato con una bonifica radicale, riportandolo di fatto all’Anno Mille, nome del riso e del progetto.
 
Proprio perché è un prodotto prezioso andrebbe trattato con il massimo della cura.
 
Entrando quasi involontariamente (ma non troppo) ieri in un U2 abbiamo cercato il riso, anzi i tre risi AnnoMille.
 
Nel lineare del riso non c’erano (il direttore, interpellato, ha detto che ci sarà nei prossimi giorni).
 
C’era invece alla fine dell’ortofrutta, dietro un plinto un espositore, un quarto di pallet, un po’ nascosto. Era dotato di tutte e tre le referenze, dei leaflet che spiegano il progetto e le valenze del riso. C’era anche il prezzo: 2,90 euro (possiamo dire? Regalato! Ma fa parte del concetto di democratizzazione e del posizionamento di accontentarsi di meno margine da parte di U2-Unes).
 
È sufficiente un simile espositore per lanciare l’alto di gamma dell’alto di gamma, che copre il progetto OasiControllate?
 
Insomma…
 
È un problema di touch point, fisici e virtuali che andrebbero innescati per far apprezzare questo piccolo giacimento merceologico a soli 2,90 euro.
 
Ovviamente non c’è la promoter, e va bene, è un costo.
 
Però: visto che si possono utilizzare altri touch point bisognerebbe:
 
. spiegare prima l’oasi della Cassinazza e il progetto di recupero, magari con dei poster nelle vetrine, aerei, sia all’ingresso sia nella categoria del riso,
. poi spiegare tutte e tre le referenze, una per una, visto che parliamo di un prodotto che non si consuma tutti i giorni,
. magari prevedere delle piccole confezioni da 100 gr da dare per prova,
. la persona addetta all’ortofrutta, visto che il quarto di pallet è posizionato li vicino addirittura fra l’ortofrutta e gli snack, dovrebbe spiegare…
. forse converrebbe fare delle spille o qualcosa del genere e darle a tutto il personale perché le porti e inneschi la domanda: cos’è l’AnnoMille, il riso dell’AnnoMille?
 
Quello dell’execution nel self service di massa è un problema per chiunque, non solo per questo progetto AnnoMille. Eppure il valore vero lo si vede alla fine, quando arriva alle orecchie, agli occhi, alle mani del cliente. E non c’è Amazon che tenga se il lavoro è stato fatto a puntino.
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

 I pagamenti negli ipermercati IperLaGrandeI/Finiper passano da Jiffy-UbiBanca
In primo piano
I pagamenti negli ipermercati IperLaGrandeI...
Da oggi anche in Italia è possibile pagare la spesa via app e con un QRcode grazie a...
di Giovanni Esposito
27.03.2018
IperPortello/Finiper: avanti con il bio ecologico non food
Analisi dei prodotti
IperPortello/Finiper: avanti con il bio...
Nel food c’è molto da fare nel biologico, soprattutto nel fresco. Figuriamoci il lavoro...
di Luigi Rubinelli
14.06.2017
IperPortello/Finiper: ortofrutta pronta per il take away e juice
Analisi dei prodotti
IperPortello/Finiper: ortofrutta pronta per il...
Non chiamatelo juice bar, e davvero non lo è. Forse quel fresh food è un po’ limitativo,...
di Luigi Rubinelli
14.06.2017
IperPortello/Finiper: biologico e naturale si fondono con i prodotti senza
Analisi dei prodotti
IperPortello/Finiper: biologico e naturale si...
Il biologico sta letteralmente entrando nella GDO. Si moltiplicano i lineari di vendita, i...
di Luigi Rubinelli
14.06.2017
IperPortello/Finiper: gastronomia trasparente per essere unici
Analisi dei prodotti
IperPortello/Finiper: gastronomia trasparente...
La gastronomia è oggi con l’ortofrutta uno dei reparti chiave di iper e supermercati. Ecco...
di Luigi Rubinelli
14.06.2017
 IperPortello/Finiper: L’etnico è una questione di brand che piacciono
Analisi dei prodotti
IperPortello/Finiper: L’etnico è una questione...
L’etnico attira gli interessi di tutta la retail community e dell’IDM. Il problema...
di Luigi Rubinelli
14.06.2017
IperPortello/Finiper: il pane verso l’up grading e materie prime eccelse
Analisi dei prodotti
IperPortello/Finiper: il pane verso l’up...
Le panetterie resistono perché sono negozi specializzati con in più assortimenti complementari...
di Luigi Rubinelli
14.06.2017
IperPortello/Finiper: Vegano per missione? Si, ma distinta da…
Analisi dei prodotti
IperPortello/Finiper: Vegano per missione? Si...
Lasciateci dire che ormai per molti consumatori il vegano, mangiare e vicere vegano è una...
di Luigi Rubinelli
14.06.2017
Chi è Chitarella? La risposta di Mario Gasbarrino a Linkontro Nielsen
In primo piano
Chi è Chitarella? La risposta di Mario...
Mario Gasbarrino, Ad di U2-Unes/Finiper in un tweet dice che ho tagliato il suo intervento all...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Nielsen/Linkontro Gasbarrino/U2-Unes: il nanismo ci costringe alle alleanze
In primo piano
Nielsen/Linkontro Gasbarrino/U2-Unes: il...
Per Mario Gasbarrino non ci sono alternative: siamo affetti da nanismo e le supercentrali non...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
LAGRANDE“I”-Finiper/Portello(MI): il futuro dell’ipermercato?
Merchandising & Promozioni
LAGRANDE“I”-Finiper/Portello(MI): il futuro...
Riflettendoci, alcuni importanti operatori della distribuzione di massa italiana, come l&rsquo...
di Antonello Vilardi
09.05.2017
IperLaGrandeI/Finiper crede nella nuova mobilità
Analisi dei prodotti
1 RWCOIN
IperLaGrandeI/Finiper crede nella nuova...
di Eros Casula
12.04.2017
LOADING