Menu
 
Home Brand & Prodotti > Merchandising & Promozioni > Il click&collect nelle GSS, il caso Scarpe&Scarpe
Il click&collect nelle GSS, il caso Scarpe&Scarpe
26.04.2018
Autore
Antonello Vilardi Contributor
Destrutturandosi nell’approfondimento di gamme secondo la ricerca attenta del miglior soddisfacimento alle esigenze dei consumatori, con proposte a prezzi vari e qualità sicura, la distribuzione moderna incontra oggi sempre più spesso la “specializzazione”: la serve con  dotazioni che tecnologia e strategia logistica le possono consentire...


Il click&collect nelle GSS, il caso Scarpe&Scarpe

Aprile 2018. Destrutturandosi nell’approfondimento di gamme secondo la ricerca attenta del miglior soddisfacimento alle esigenze dei consumatori, con proposte a prezzi vari e qualità sicura, la distribuzione moderna incontra oggi sempre più spesso la “specializzazione”: la serve con  dotazioni che tecnologia e strategia logistica le possono consentire.

A questa dinamica si associa il marchio “SCARPE & SCARPE”, che nel “CLICK & COLLECT” sperimenta le prospettive messe a disposizione dal canale on line per garantire alla propria utenza  pienezza di servizio.

Di seguito, la presentazione dell'iniziativa sul canale istituzionale dell'insegna.

“I prodotti acquistati su www.scarpescarpestore.com possono essere pagati online e ritirati in negozio.

Per usufruire del servizio bisogna scegliere il punto vendita desiderato tra quelli disponibili per il ritiro, pagare online e attendere l'e-mail per il ritiro in negozio.

Dal momento in cui si riceve la mail, si hanno a disposizione 20 giorni per ritirare in negozio il proprio ordine.

Il servizio Click & Collect è completamente gratuito”.
 
I prodotti acquistati su www.scarpescarpestore.com sono spediti in tutta Italia attraverso il corriere Bartolini.

La consegna avviene indicativamente nell’arco di 3-4 giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì).

Per gli ordini effettuati mediante carta di credito, alle normali tempistiche di spedizione, occorre aggiungere un giorno lavorativo per i normali controlli amministrativi.

I prodotti saranno comunque consegnati entro 30 gg secondo i termini di legge”.
 
“I costi di spedizione per tutti gli ordini effettuati su www.scarpescarpestore.com ammontano a 6,40 euro. Potrai visualizzare tale importo direttamente nel carrello al momento dell’acquisto, in aggiunta al prezzo degli articoli da te scelti

Nel caso tu scelga il pagamento in contanti alla consegna, si applica un costo aggiuntivo di 2,50 euro”.
“Puoi verificare con esattezza e in qualsiasi momento lo stato del tuo ordine: è sufficiente inserire il codice di spedizione (che hai ricevuto via mail al momento dell'evasione dell'ordine) all'interno dell'apposita sezione di ricerca presente sul sito del corriere Bartolini (www.bartolini.it)”.
 
“Iscrivendoti alla newsletter di Scarpe & Scarpe ricevi subito il 10% di sconto sul tuo primo acquisto! Potrai essere sempre informato sui prodotti e le novità del nostro catalogo. In più potrai accedere alle promozioni riservate agli utenti del sito, godendo di sconti e offerte speciali pensate appositamente per te”!
 
Evidentemente il costo di tale servizio non è “completamente gratuito”, in ragione di spese di spedizione che ammontano a €6,40 per ordine, suscettibili di crescere, qualora si opti per un pagamento in contanti alla consegna, per il controvalore di €2,50.

In estrema sintesi, €8,90 sono da aggiungere alla spesa, nell'ipotesi non inverosimile di servirsi della spedizione pagando poi in contanti, a consegna effettivamente avvenuta.

Su una spesa complessiva di €89,00, €8,90 rappresenterebbe un “costo fisso” del 10℅ che potrebbe essere risparmiato  solo una volta, per il primo acquisto, premessa l'iscrizione alla newsletter con conseguente naturale inondazione di informazioni e suggerimenti.

Ovviamente, minore poi sarà l’importo della spesa, maggiore sarà l'incidenza del costo!

Volendo esimersi dal considerare con fondata perplessità le declamazioni tipicamente commerciali, riconducibili a servizi che gratuiti “completamente”, nei fatti non sono, resta comunque la buona impressione sulla lungimiranza della linea che è stata scelta per lo sviluppo degli affari.

Il click and collect annulla le distanze territoriali, compensa eventuali deficit di “location” ed esalta la profondità dell'assortimento, giusto nel contesto (scarpe ed accessori) in cui una delle maggiori complessità gestionali si annida nel saper calibrare gli spazi di vendita mantenendo lo stock delle taglie sempre adeguato a ogni richiesta.

Ricorre nel back office della distribuzione classica il condivisibile timore che out of stock frequenti e passaparola conseguenti causino ingenti danni ai negozi, sul lungo periodo: nella distribuzione specializzata di calzature ed accessori, proposta su grandi volumi, la questione della “taglia” in relazione alla rottura di stock assume una criticità significativa, che il click and collect, su base teorica, potrebbe efficacemente gestire.

Il click and collect avvicina l'utenza all'insegna, superando i limiti territoriali e le difficoltà elevate al bacino dalle configurazioni specifiche delle “location”: se ben utilizzato, prospetta la valorizzazione della “brand identity”, integrando in maniera funzionale la “shopper experience”.

Siamo certi che, concettualmente e operativamente, siano stati questi gli obiettivi principali prefissati da SCARPE & SCARPE; soluzioni e investimenti su cui la distribuzione specializzata, nel suo insieme, è ora inevitabilmente chiamata a confrontarsi per il futuro, oltre che a cercare  di proporre con costi più competitivi.



Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 29.06.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Grand Frais Francia: i giudizi dei clienti e i motivi del successo
Ricerche
Grand Frais Francia: i giudizi dei clienti e i...
Aldilà se Banco Fresco-Grand Frais funzionerà in Italia (e non è detto in tutte le location) è...
di Luigi Rubinelli
01.06.2018
In Usa il click&collect è ancora emergenziale
Tendenze
In Usa il click&collect è ancora emergenziale
Il 40% degli americani secondo Nielsen Usa, utilizza il click & collect con una frequenza...
di Giovanni Esposito
27.04.2018
NonnaIsa/Gruppo Végé inizia il click&collect
In primo piano
NonnaIsa/Gruppo Végé inizia il click&collect
Dal 7 marzo i consumatori sardi possono contare sulla comodità e l’accoglienza...
di Giovanni Esposito
07.03.2018
ODS Store: 43 negozi da GSS e un presidio in Pzza Duomo a Milano
In primo piano
ODS Store: 43 negozi da GSS e un presidio in...
RetailWatch si era già occupato di ODS Store con l’apertura di Buccinasco (Mi) con l...
di Luigi Rubinelli
18.01.2018
Quante sono le GSS-Specializzati? Son tante, tanti
Ricerche
Quante sono le GSS-Specializzati? Son tante...
I punti di vendita specializzati (GrandiSuperficiSpecializzate-CategoryKiller), ognuno li chiami...
di Giovanni Esposito
27.09.2017
Ecco i numeri del confronto ipermercati-GSS
Ricerche
Ecco i numeri del confronto ipermercati-GSS
Gli ipermercati hanno sofferto maggiormente gli effetti della crisi economica e il calo del...
di Eros Casula
14.09.2017
GDO versus GSS. Chi vince e chi perde e perchè?
Ricerche
1 RWCOIN
GDO versus GSS. Chi vince e chi perde e perchè?
di Luigi Rubinelli
22.07.2017
NetComm: ancora pochi i pdv abilitati al reso del click&collect
Ricerche
1 RWCOIN
NetComm: ancora pochi i pdv abilitati al reso...
di Eros Casula
28.06.2017
GDO versus GSS. Chi vince e chi perde e perchè?
Ricerche
1 RWCOIN
GDO versus GSS. Chi vince e chi perde e perchè?
di Luigi Rubinelli
21.06.2017
Come connettere i consumatori, il pdv, i carrelli e il click&collect?
Merchandising & Promozioni
1 RWCOIN
Come connettere i consumatori, il pdv, i...
di Luigi Rubinelli
05.04.2017
Parte il click&collect CliccaEVai di Esselunga
In primo piano
1 RWCOIN
Parte il click&collect CliccaEVai di Esselunga
di Eros Casula
14.03.2017
Meloni-DGM: servono nuovi modelli di business. Il click&collect non è sufficiente
Ricerche
1 RWCOIN
Meloni-DGM: servono nuovi modelli di business...
di Luigi Rubinelli
01.03.2017
LOADING