Menu
 
Home Brand & Prodotti > Merchandising & Promozioni > RisparmioCasa: drogheria chimica e bazar in EDLP
RisparmioCasa: drogheria chimica e bazar in EDLP
21.11.2017
Autore
Antonello Vilardi Contributor
La distribuzione di massa, strutturata sulla quotidianità di supermercati, discount, superstores e ipermercati ha contribuito silenziosamente a tutelare il potere di acquisto. “Sotto traccia”, ha svolto azioni democratiche, interclassiste ed inclusive, capaci di contenere l’ampliamento delle distanze sociali, come una sorta di enorme ammortizzatore sociale...


RisparmioCasa: drogheria chimica e bazar in EDLP

Novembre 2017. La distribuzione di massa, strutturata sulla quotidianità di supermercati, discount, superstores e ipermercati ha contribuito silenziosamente a tutelare il potere di acquisto.

“Sotto traccia”, ha svolto azioni democratiche, interclassiste ed inclusive, capaci di contenere l’ampliamento delle distanze sociali, come una sorta di enorme ammortizzatore sociale.

Offerte, promozioni, favorevoli condizioni generali, hanno attutito le difficoltà di reddito, al punto che probabilmente il “taglio sui consumi” è stato meno invasivo.

Il seme che ha fatto germogliare simili risultati si è formato intorno all’idea di proporre “TANTI PRODOTTI, A PREZZO BASSO, SOTTO LO STESSO TETTO”.

L’evoluzione di un principio che accomuna ora numerosi concorrenti, corre sul tentativo di implementare i due aspetti essenziali della questione: SPAZIO e PREZZO.

Lo SPAZIO (quello dove collocare “tanti prodotti”) presuppone organizzazioni che riescano a trovare il giusto metodo organizzativo per potenziare ampiezza e profondità degli assortimenti;

il PREZZO (quello che rimane alla compiaciuta portata del consumatore) presuppone soluzioni di equilibrio tra la convenienza che lascia preferire il competitor e la coerenza col valore intrinseco del prodotto distribuito.

Ciò premesso, la frammentazione dell’offerta distributiva verso specializzazioni capaci di proporre profondità di gamma per ambito merceologico, nel rispetto del principio basilare della “qualità conveniente”, si manifesta sul campo mediante l’espansione di insegne che hanno visione strategica e caratteristiche commerciali oggettivamente valide per soppiantare i “format tradizionali”.

Questi ultimi, nel contesto finito dello spazio fisico ed in assenza di servizi specifici che ne spostino avanti i limiti, non hanno la possibilità di competere sulla “profondità” né l’interesse ad andare oltre certi confini, relativamente alla leva del prezzo.

La “pressione promozionale” impazza: richiede freni e prontezza per azionarli; i costi gestionali hanno inevitabilmente il loro peso e vanno saggiamente controllati.

L’insegna RISPARMIO CASA (associato Crai), recentemente notata da RETAILWATCH, mette ancora più in risalto tale situazione, segnalando la buona funzionalità del business scelto e praticato da questo vivace operatore della distribuzione di Drogheria Chimica e Bazar.
 
L’azienda
RISPARMIO CASA è nata nel 1987.

Si è sviluppata dalla “formula ingrosso” a quella “retail specializzato, non alimentare”, con punti di vendita situati in grande prevalenza nell’Italia centro-settentrionale.

Pur con dimensioni varie dei negozi, mediamente la configurazione verte su circa 1.500 metri quadri e migliaia di articoli in assortimento (a marchio industriale conosciuto e MDD-Marche del distributore, di insegna o di fantasia), proposti ogni giorno a prezzo basso periodicamente potenziato dal volantino, peraltro particolarmente aggressivo.

Specializzazione, qualità dei prodotti e soprattutto convenienza sono i capisaldi di una filosofia di vendita che incontra diffusamente il gradimento dei consumatori e adesso sta iniziando a suscitare persino l’interesse tecnico degli analisti.

Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Cosa vogliono i consumatori quando si parla di promozioni
Ricerche
Cosa vogliono i consumatori quando si parla di...
Ci risiamo con le promozioni, la loro efficacia e soprattutto la percezione che ne hanno i...
di Luigi Rubinelli
20.04.2018
Pressione promozionale IDM versus MDD: forse è il caso dell’EDLP
Merchandising & Promozioni
Pressione promozionale IDM versus MDD: forse è...
Sia Nielsen sia IRi dicono che la pressione promozionale nel grocery nel 2016 sta diminuendo. In...
di Giovanni Esposito
19.07.2017
Tutti pazzi per l’EDLP (all’italiana)
Ricerche
1 RWCOIN
Tutti pazzi per l’EDLP (all’italiana)
di Marco Usai
06.08.2015
 Tutti pazzi per l’EDLP (all’italiana)
Ricerche
1 RWCOIN
Tutti pazzi per l’EDLP (all’italiana)
di Marco Usai
03.06.2015
Siete pronti per ridurre le promo e fare EDLP?
Ricerche
1 RWCOIN
Siete pronti per ridurre le promo e fare EDLP?
di Eros Casula
08.05.2014
L’EDLP è più conveniente dell’HI-LOW
Ricerche
1 RWCOIN
L’EDLP è più conveniente dell’HI-LOW
di Andrea Sivelli
13.03.2013
LOADING