Menu
 
Home Brand & Prodotti > Merchandising & Promozioni > Esso-Carrefour: partnership con Payback e risvolti
Esso-Carrefour: partnership con Payback e risvolti
29.09.2017
Autore
Antonello Vilardi Contributor
Così come si riconosce facilmente l’influenza dei più piccoli nelle decisioni d’acquisto delle famiglie, è altrettanto semplice cogliere la rilevanza che ha il fare rifornimento di carburante per muovere l’automobile ed il fare la spesa al supermercato...


Esso-Carrefour: partnership con Payback e risvolti

Settembre 2017. Così come si riconosce facilmente l’influenza dei più piccoli nelle decisioni d’acquisto delle famiglie, è altrettanto semplice cogliere la rilevanza che ha il fare rifornimento di carburante per muovere l’automobile ed il fare la spesa al supermercato.

Meno facile forse è intendere la complicazione cui si deve ricorrere per consentire che ESSO e CARREFOUR premino, nel segno della titolarità della carta PAYBACK, i clienti più fedeli, i loro figli ed i loro nipoti.

I nove peluche raffiguranti i personaggi di “Justice League”, collezionabili, ben fatti e dell’altezza di 16 centimetri, si possono ottenere a fronte di sette azioni:
  1. fare un rifornimento di almeno 20 litri di carburante alla ESSO, con Carta PAYBACK e conservare lo scontrino;
  2. andare in un punto di vendita CARREFOUR (anche “Carrefour Market” o “Carrefour Express”), aderente all’iniziativa ed effettuare un qualunque acquisto;
  3. presentandosi in cassa al CARREFOUR, consegnare lo scontrino ESSO e la carta PAYBACK;
  4. ricevere il bollino e la scheda su cui incollare;
  5. accumulare 10 bollini;
  6. spendere il contributo di €1,90;
  7. prendere il peluche del super eroe preferito ed eventualmente lanciarsi nel proseguimento della collezione.
Ci si potrebbe anche provare, ma quanti hanno voglia di scordare l’immediatezza di un premio per la fedeltà, colta in unico spazio fisico e conservare scontrini per portarli avanti e indietro tra distributore di carburante e supermercato, al fine di accumulare 10 bollini solo per avere un peluche ?

E tutto questo dopo avere versato il contributo non di una semplice moneta: cinquanta centesimi… un Euro… due Euro… qualunque essa sia… occorrono infatti precisamente €1,90!

Si ha tempo sino al 5 Novembre.

20 litri di carburante, pur trattandosi della solita compagnia petrolifera, non costano allo stesso modo in tutta Italia.

Il 14 Settembre, per esempio, a Venezia 20 litri di benzina potevano costare €30,38, a Treviso €30,78, ad Avellino €30,98, a Parma €34,90, a Frosinone €30,18, a Napoli €36,72, a Milano €32,98 (questi numeri non sono affatto casuali).

Supponendo quindi che la Signora Maria, residente nei dintorni di Venezia, il 14 Settembre abbia deciso di mettere 20 litri di benzina alla sua Panda ed abbia speso €30,38…

continuando a immaginare l’ipotesi, fortemente inverosimile, che questo prezzo fosse rimasto uguale anche nei giorni successivi…

con una spesa complessiva di €303,80, l’andirivieni tra distributore ESSO e punto di vendita Carrefour le avrebbe fruttato una scheda completa di bollini, cui avrebbe aggiunto €1,90 per avere un peluche (€305,70 di spesa totale, senza voler contare il “qualunque acquisto” in Carrefour); non si scordi poi che il peluche, da solo, rivendica la compagnia degli altri!

€2.751,30 (€305,70 x 9) è il costo per avere la collezione completa, a conti fatti…

Alla Signora Pina di Napoli, con la sua 500 Fiat e le stesse intenzioni, sarebbe andata meno bene: €367,20 (€369,10 complessivamente, anche qui senza considerare il “qualunque acquisto”)!

€3.321,90 (€369,10 x 9) è il costo per avere la collezione completa.

E chi fa invece la spesa in un ipermercato CARREFOUR, col distributore di carburante già sul posto ?

Andrebbe forse a cercare un distributore ESSO, magari non proprio nelle vicinanze ?

Non si intravedeva un pregevole servizio proprio nel consentire all’utenza di fare spesa e carburante nello stesso posto, nell’esercizio del medesimo atto d’acquisto, per merito, tra gli altri, anche di Carrefour ?

Proviamo ora a pensare, per gioco, a un concorrente ironico, subdolo, sleale, meschino e “aggressivo” nel modo sbagliato, che si metta a far girare un opuscolo in cui grossolanamente è scritto: “nei pressi di Napoli, fare la spesa in Carrefour, dopo avere fatto rifornimento alla ESSO, offre la possibilità di collezionare una collana completa di peluche con personaggi “JUSTICE LEAGUE” al prezzo complessivo di €3.321,90 ma, siccome questa iniziativa è su scala nazionale, i più fortunati che vivono a Venezia spendono solo €2.751,30, con un risparmio di ben €570,60!”.

Nel Mass Market, concetti come “qualità” e soprattutto “convenienza” sono fondamentali.

Risparmiare cinquecentosettanta Euro e sessanta centesimi, approfittando dei cluster territoriali, è realmente eclatante… ma lo è anche investire duemilasettecentocinquantuno Euro e trenta centesimi per una collezione di peluche, sebbene rappresentino la Justice League, sebbene ciò abbia favorito l’immissione di 180 litri di carburante in vettura, in vari momenti e l’acquisto di qualcosa al supermercato!

Forse non ne vale la pena…

ESSO e CARREFOUR, due aziende di spiccata qualità all’interno del rispettivo mercato, nel caso in esame, avranno fatto le loro valutazioni commerciali, ma avranno anche fatto questo tipo di considerazioni, ponendo il cliente al centro di tutto ?

Talvolta capita che “Fidelizzazione con Loyalty Card” e “Partnership Multibrand”, che si è dell’opinione possano stare molto bene insieme, vadano a cozzare in complicazioni nocive sia all’utenza che al marketing…
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 29.06.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Quitoque/Carrefour vs Kochhaus: parte il meal kit provide
Ricerche
Quitoque/Carrefour vs Kochhaus: parte il meal...
Negli Stati Uniti le vendite dei meal kit provider, i prodotti di base per cucinare un piatto,...
di Luigi Rubinelli
28.07.2018
Carrefour e Pam e Végé invitano la GDO in AiCube
In primo piano
Carrefour e Pam e Végé invitano la GDO in...
Il comunicato stampa rilasciato da AiCube e dai tre soci fondatori (Carrefour e Pam e Végé) è...
di Luigi Rubinelli
12.07.2018
Ed ecco allora l’accordo di lungo periodo Carrefour-Tesco
In primo piano
Ed ecco allora l’accordo di lungo periodo...
Carrefour e Tesco hanno stretto un accordo sulle strategie. Il comunicato che annuncia l&rsquo...
di Luigi Rubinelli
02.07.2018
“Punti Benza” e la partneship GDO-IDM
Merchandising & Promozioni
“Punti Benza” e la partneship GDO-IDM
Tra il 15 Maggio ed il 10 Giugno, CARREFOUR ha suscitato l’interesse dei consumatori...
di Antonello Vilardi
02.07.2018
Carrefour lancia a Giaveno il concept Rurale, 700 mq, 9.700 sku, h24
In primo piano
Carrefour lancia a Giaveno il concept Rurale...
A Giaveno, in provincia di Torino, Carrefour Market ha inaugurato il primo punto vendita...
di Eros Casula
29.06.2018
Carrefour e Google per una esperienza semplificata e intuitiva di acquisto
In primo piano
Carrefour e Google per una esperienza...
Google Carrefour hanno annunciato un accordo strategico per una nuova interfaccia del sito di...
di Eros Casula
12.06.2018
Quitoque/Carrefour vs Kochhaus: parte il meal kit provide
Ricerche
Quitoque/Carrefour vs Kochhaus: parte il meal...
Negli Stati Uniti le vendite dei meal kit provider, i prodotti di base per cucinare un piatto,...
di Luigi Rubinelli
26.04.2018
Carrefour/Quitoque: ingresso nei servizi food in abbonamento a domicilio
In primo piano
Carrefour/Quitoque: ingresso nei servizi food...
Carrefour ha recentemente acquisito Quitoque. La società è leader in Francia delle consegne...
di Luigi Rubinelli
16.03.2018
Ecco le prospettive di Carrefour nel 2018
In primo piano
Ecco le prospettive di Carrefour nel 2018
Carrefour ha rilasciato con la chiusura del bilancio del 2017 un documento relativo alle...
di Luigi Rubinelli
28.02.2018
Carrefour continua a sperimentare le tecnologie digitali a Varsavia
In primo piano
Carrefour continua a sperimentare le tecnologie...
Carrefour approfondisce il suo sentiero di sperimentazioni delle nuove tecnologie digitali nel...
di Luigi Rubinelli
06.02.2018
Ecco il piano strategico 2018-2022 di Carrefour
In primo piano
Ecco il piano strategico 2018-2022 di Carrefour
Carrefour ha reso noto il piano quadriennale sul quale incentrerà la propria strategia. È...
di Luigi Rubinelli
23.01.2018
Nuova organizzazione in Carrefour Italia
In primo piano
Nuova organizzazione in Carrefour Italia
Carrefour Italia comunica oggi la nomina del nuovo comitato esecutivo. Il nuovo management...
di Eros Casula
16.01.2018
LOADING