Menu
 
Home Consumatore > Ricerche > Posto fisso e social media, fattori centrali degli italiani
Posto fisso e social media, fattori centrali degli italiani
03.02.2018
Autore
Eros Casula Coordinamento redazionale
I nuovi miti d'oggi. Tra i fattori ritenuti centrali nella società di oggi al primo posto si trova ancora il posto fisso con il 38,5% delle opinioni, seguito però dai social network (28,3%), poi dalla casa di proprietà (26,2%) e dallo smartphone (25,7%): le prime quattro posizioni riproducono in mix inestricabile tra valori tradizionali e icone della contemporaneità. Segue l'attenzione alla cura del corpo...


Posto fisso e social media, fattori centrali degli italiani

Febbraio 2018. I nuovi miti d'oggi. Tra i fattori ritenuti centrali nella società di oggi al primo posto si trova ancora il posto fisso con il 38,5% delle opinioni, seguito però dai social network (28,3%), poi dalla casa di proprietà (26,2%) e dallo smartphone (25,7%): le prime quattro posizioni riproducono in mix inestricabile tra valori tradizionali e icone della contemporaneità. Segue l'attenzione alla cura del corpo (22,7%), poi i selfie (18,9%), che vengono prima del possesso di un buon titolo di studio come garanzia per riuscire socialmente (14,4%) e dell'acquisto dell'automobile nuova (10,2%). Tra i media decisivi nella formazione del nuovo immaginario collettivo la televisione si trova al primo posto con il 28,5% delle risposte, subito dopo internet (26,6%) e i social network (27,1%). Sommando i due dati si arriva complessivamente al 53,7%. Tra i più giovani internet e i social network si attestano insieme al 56% e nella fascia d'età 30-44 anni addirittura al 66,6%, con la tv relegata al 16,3%. Con l'avanzare dell'età cresce l'influenza esercitata dai media più tradizionali, con la tv al 48,9% nella fascia tra i 65 e gli 80 anni. Scarsa è l'influenza esercitata da tutti gli altri media: il cinema si ferma al 2,1%.
 
Fonte: Censis
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 29.06.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Nei social media l’uso di WhatsApp è un caso unico in Europa
Ricerche
Nei social media l’uso di WhatsApp è un caso...
Perché gli italiani usano i social media, quali sono i loro impieghi nella vita di tutti i...
di Giovanni Esposito
15.07.2018
I social media producono più indebitamento alle famiglie anche a Natale
Ricerche
I social media producono più indebitamento alle...
I Social Media sono una delle componenti della pressione sociale che i genitori subiscono e...
di Eros Casula
20.12.2017
LOADING