Menu
 
Home Consumatore > Ricerche > Il futuro è il presente e nel consumo vale la biografia di ciascuno di noi
Il futuro è il presente e nel consumo vale la biografia di ciascuno di noi
06.07.2018
Autore
Luigi Rubinelli Direttore Responsabile
Quel che conta è capire, studiare il consumo per costruire una cultura del consumo. Riassumere una giornata di analisi di Future Concept Lab non è di certo agevole (Workshop Tendenze del consumo, Giugno 2018) per l’ampiezza e la densità di contenuti...
 

Il futuro è il presente e nel consumo vale la biografia di ciascuno di noi

Luglio 2018. Quel che conta è capire, studiare il consumo per costruire una cultura del consumo. Riassumere una giornata di analisi di Future Concept Lab non è di certo agevole (Workshop Tendenze del consumo, Giugno 2018) per l’ampiezza e la densità di contenuti.
 
La evidenziamo elencando, a nostro giudizio, i passaggi chiave, quasi degli slogan. Poi se volete approfondirli chiamate il sociologo Francesco Morace e l’antropologa Linda Gobbi.
  1. Convivere con la tecnologia non è mai stato così facile: crea una intimità profonda.
  2. Siamo il consumo di noi stessi. Al centro del consumo c’è l’ego del consumatore, di ciascuno di noi; il virtuale moltiplica cosa siamo e cosa facciamo e cosa pensiamo.
  3. Il digitale amplifica non automatizza le nostre consuetudini di acquisto e di consumo, è un aggiornamento costante e permanente.
  4. La nostra biografia, chi siamo, ha una centralità mai riscontrata. È un cambiamento epocale. Siamo continuamente aggiornati e sollecitati a fare, guardare, condividere.
  5. Il consumo non è più il punto di arrivo ma è lo strumento per proiettare la nostra biografia.
  6. L’acquisto ponderato e l’acquisto di impulso sono ormai un tutt’uno, si fondono grazie al filtro della tecnologia.
  7. Chi produce, chi vende deve metterci la faccia, con la sua firma inizia un percorso di autorialità.
  8. Le persone amano i piaceri minimi e densi.
  9. Quello che le persone desiderano sono gli assistenti virtuali fidati.
  10. C’è un rischio: il consumo di noi stessi. Il futuro? È nella immaginazione. La nostra.
  11. Il futuro è presente e tiene conto del passato.
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 01.10.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Brand dell’IDM e delle MDD hanno un futuro certo. A patto che…
Analisi di branding
Brand dell’IDM e delle MDD hanno un futuro...
Dice Guido Cristini, ordinario di marketing operativo e category management all&rsquo...
di Eros Casula
18.08.2018
Il futuro è il presente e nel consumo vale la biografia di ciascuno di noi
Ricerche
Il futuro è il presente e nel consumo vale la...
Quel che conta è capire, studiare il consumo per costruire una cultura del consumo. Riassumere...
di Luigi Rubinelli
17.08.2018
Il mainstream non ci sarà più, come le categorie di prodotto
Ricerche
Il mainstream non ci sarà più, come le...
Al pro rettore del Politecnico di Milano, Giuliano Noci, si possono rinfacciare molte cose, ma...
di Luigi Rubinelli
14.08.2018
 Brand dell’IDM e delle MDD hanno un futuro certo. A patto che…
Analisi di branding
Brand dell’IDM e delle MDD hanno un futuro...
Dice Guido Cristini, ordinario di marketing operativo e category management all&rsquo...
di Eros Casula
12.07.2018
 Il mainstream non ci sarà più, come le categorie di prodotto
Ricerche
Il mainstream non ci sarà più, come le...
Al pro rettore del Politecnico di Milano, Giuliano Noci, si possono rinfacciare molte cose, ma...
di Luigi Rubinelli
10.07.2018
Le parole chiave del futuro: tecnologia, consumi, retail, ma anche mafie
Ricerche
Le parole chiave del futuro: tecnologia...
Cercare le parole chiave del futuro è improbabile. A Linkontro2018 di Nielsen ne sono scaturite...
di Luigi Rubinelli
21.05.2018
Le parole e le persone del futuro: Papa Francesco e altro ancora
Ricerche
Le parole e le persone del futuro: Papa...
Le parole sono importanti. Servono a rappresentare la realtà. Ed a comprenderne la...
di Giovanni Esposito
26.01.2018
Come parlare in pubblico: ironia e realtà degli intercalari di Gasbarrino/U2
Buoni e cattivi
Come parlare in pubblico: ironia e realtà degli...
Di professione come un buon giornalista partecipo a molti convegni, noiosi e interessanti...
di Luigi Rubinelli
14.12.2017
Morace/FCL: la privacy difenderà l’informazione etica e il consumo
Scenari
1 RWCOIN
Morace/FCL: la privacy difenderà l’informazione...
di Luigi Rubinelli
12.10.2017
Morace: il retail deve costruire una relazione fiduciaria, basata sull’onestà
Scenari
1 RWCOIN
Morace: il retail deve costruire una relazione...
di Luigi Rubinelli
07.09.2017
Nielsen/Linkontro Morace-FCL: fiducia, felicità, riconoscenza
In primo piano
1 RWCOIN
Nielsen/Linkontro Morace-FCL: fiducia, felicità...
di Luigi Rubinelli
24.05.2017
Morace/FCL: vi anticipo i trend della comunicazione
Scenari
1 RWCOIN
Morace/FCL: vi anticipo i trend della...
di Luigi Rubinelli
26.12.2016
LOADING