Menu
 
Home Consumatore > Ricerche > Lucchi-GFK: le ombre del digitale aprono nuovi sentieri di sviluppo
Lucchi-GFK: le ombre del digitale aprono nuovi sentieri di sviluppo
14.09.2017
Autore
Luigi Rubinelli Direttore Responsabile
Avevamo già commentato l’intervento di Edmondo Lucchi, responsabile new media di GFK, all’Osservatorio Non Food 2017 di GS1 Italy. Sono necessari alcuni approfondimenti per capire al meglio la fine dell’industrializzazione del retail, la svolta verso segmentazioni nuove e soprattutto i punti di debolezza del Digital che permettono, vista la sua orizzontalità, nuove opportunità per il retail...

Lucchi-GFK: le ombre del digitale aprono nuovi sentieri di sviluppo

Settembre 2017. Avevamo già commentato l’intervento di Edmondo Lucchi, responsabile new media di GFK, all’Osservatorio Non Food 2017 di GS1 Italy. Sono necessari alcuni approfondimenti per capire al meglio la fine dell’industrializzazione del retail, la svolta verso segmentazioni nuove e soprattutto i punti di debolezza del Digital che permettono, vista la sua orizzontalità, nuove opportunità per il retail fisico-on line
 
La varietà dell’ambiente digitale, dice Edmondo Lucchi, si può suddividere in tre grandi “paradigmi”  e tre periodi storici, che sono al contempo: tecnici, storici, commerciali, culturali e antropologici.
 
1.0 (sedimentato già prima del 2005)
Intelligenza condivisa, Efficienza, Prestazionalità
Raggiungibilità e indicizzazione dei contenuti -> Informazione globale e accessibile: Intelligenza Condivisa, Efficienza, Prestazionalità
Emozione: Empowerment (“Io posso!”)
Strumento di riferimento: Motore di ricerca – Google
 
2.0 (a partire dal 2006)
Piattaforme dell’identità sociale e dei contenuti video -> Esperienza e socialità interconnesse: Società Digitale, Intrattenimento, Espressività, Convivialità
Emozioni: tutte
Strumento di riferimento: Social network – Facebook e Youtube
 
3.0 (a partire dal 2012)
Portabilità e accessibilità dei device digitali -> Pervasività e immediatezza: Realtà Digitale, Normalizzazione, Abituazione
Emozione: Comfort
Strumento di riferimento: piattaforma di messaggistica - WhatsApp
 


Il Digitale produce, sottolinea Lucchi, desiderio, cornucopia di soluzioni ed esperienze, libertà, gratuità.
 
Ma: Il Mondo Digitale ha impatti solo positivi ?
 
Inevitabilmente il mondo digitale presenta anche:
  • Ombre
  • Limiti
  • Impossibilità
Analizziamo l’impossibilità del Digitale e quindi le opportunità che può portare:
 
Il Digitale non riesce a fondare il “senso” del proprio paradigma e ad indicare un progetto di futuro collettivo più ampio, sottolinea Edmondo Lucchi.
Non riesce ad indicare in modo convincente qual è il nostro posto, ruolo e valore al suo interno.
Nella felicità dell’abbondanza questo è forse ciò che ci manca di più.
Qui si apre l’opportunità per chi…
  • invece di limitarsi a stordire il consumatore con miliardi di alternative di scelta,
  • sa invece portare avanti un «proprio discorso», sa proporre, sa guidare il Consumatore con un «progetto d’Autore».
Progetto d’autore significa una vision e una mission chiare, un posizionamento rigoroso e una innovazione continua per confermare il posizionamento, lavorando sulla segmentazioni dei format e dei concept, sui bisogni del consumatore che devono entrare nell’operatività del category, o, forse, addirittura subentrare. E i bisogni, come si sa, sono territoriali, variano da città a città, da paese a paese.
 
Sarebbe una piccola, grande rivoluzione per superare il concetto stesso di prezzo e di promozione.
 
Secondo RetailWatch i casi da studiare con attenzione sono:
. U2-Unes per il ruolo che ha l’every day low price e l’evoluzione della MDD IlViaggiatorGoloso
. Supeco di Carrefour per l’offerta assortimentale a du target completamente diversi fra loro, le famiglie e gli operatori dell’horeca, con un prezzo unico con una scala prezzi ridotta a 3 e la volontà di seguire l’edlp.
 
Sono due narrazioni commerciali diverse, è ovvio, ma che indicano un sentiero di sviluppo comune che abbandona le teorie di retail del secolo scorso e di questi primi 17 anni del secolo che viciamo.
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 29.06.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

L’IDM-Industria di marca ridurrà ancor di più le promozioni di prezzo
Ricerche
L’IDM-Industria di marca ridurrà ancor di più...
L’industria è propensa a ridurre le promozioni di prezzo. Lo rivela un’indagine di...
di Luigi Rubinelli
23.04.2018
Ecco perché i discount (soprattutto Eurospin) hanno successo in Italia
Ricerche
Ecco perché i discount (soprattutto Eurospin...
I discount sono equiparabili a supermercati e ipermercati nella spesa fino a 10 prodotti in un...
di Luigi Rubinelli
25.01.2018
Quali sono i Paesi europei leader nelle vendite a mq?
Ricerche
Quali sono i Paesi europei leader nelle vendite...
Secondo una ricerca di GFK sulle attività dei retailer per Paese e soprattutto per vendite a...
di Giovanni Esposito
11.12.2017
 Salafia-GFK: occorre costruire una felicità alimentare
Scenari
Salafia-GFK: occorre costruire una felicità...
Paolo Salafia di GFK a proposito di felicità introduce alcune variabili sovrastrutturali al cibo,...
di Giovanni Esposito
17.09.2017
Il Sistema Paese non aiuta le persone a costruire la felicità, dice GFK
Scenari
Il Sistema Paese non aiuta le persone a...
GFK ha concluso due cicli di conferenze prima dell’estate con un’accurata e...
di Eros Casula
12.09.2017
Perché la felicità non tocca all’IO? Si chiede Giuseppe Minoia di GFK
Scenari
Perché la felicità non tocca all’IO? Si chiede...
Esiste ancora il cittadino-consumatore? Con questa, apparentemente semplice domanda, Giuseppe...
di Giovanni Esposito
12.09.2017
Lucchi GFK: il digitale è la fine della industrializzazione del retail
Ricerche
1 RWCOIN
Lucchi GFK: il digitale è la fine della...
di Luigi Rubinelli
03.08.2017
Lucchi GFK: il digitale è la fine della industrializzazione del retail
Ricerche
1 RWCOIN
Lucchi GFK: il digitale è la fine della...
di Luigi Rubinelli
30.07.2017
GDO versus GSS. Chi vince e chi perde e perchè?
Ricerche
1 RWCOIN
GDO versus GSS. Chi vince e chi perde e perchè?
di Luigi Rubinelli
22.07.2017
I clienti del retail frequentano fino a 5 insegne al trimestre. E la loyalty?
Ricerche
1 RWCOIN
I clienti del retail frequentano fino a 5...
di Luigi Rubinelli
19.07.2017
Il cliente passa più tempo davanti allo scaffale. Attenzione!!!
Tendenze
1 RWCOIN
Il cliente passa più tempo davanti allo...
di Giovanni Esposito
18.07.2017
Lucchi GFK: il digitale è la fine della industrializzazione del retail
Ricerche
1 RWCOIN
Lucchi GFK: il digitale è la fine della...
di Luigi Rubinelli
05.07.2017
LOADING