Menu
 
Home Retail > Ricerche > Un interessante esperimento di biometria in Esselunga del PoliMi
Un interessante esperimento di biometria in Esselunga del PoliMi
06.12.2017
Autore
Giovanni Esposito Ospite
Il Polimi, nell’ambito dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail ha presentato il mese scorso un primo esperimento in ambiente naturale di eye-tracking svolto in Esselunga. Il test voleva comprendere le modalità di interazione con il supermercato da parte degli individui, tramite la rilevazione del percorso visivi dell’utenza durante l’esplorazione del pdv e l’osservazione del comportamento...

Un interessante esperimento di biometria in Esselunga del PoliMi

Dicembre 2017. Il Polimi, nell’ambito dell’Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail ha presentato il mese scorso un primo esperimento in ambiente naturale di eye-tracking svolto in Esselunga. Il test voleva comprendere le modalità di interazione con il supermercato da parte degli individui, tramite la rilevazione del percorso visivi dell’utenza durante l’esplorazione del pdv e l’osservazione del comportamento.
 
Ecco alcuni risultati.
 
La presenza di una popolazione con scarsa conoscenza del pdv ha permesso uno sguardo sui processi di conoscenza del pdv da parte di nuovi clienti, più che sui prodotti, sull’osservazione schematica degli scaffali per cogliere elementi famigliari.
 
I cartelli con le indicazioni delle corsie sono fondamentali e rappresentano il principale punto di attenzione nell’esplorazione del pdv.
 
Il tempo di osservazione è risultato pari, se non doppio, di quello destinato alla scelta dei prodotti.
 
Il secondo risultato del monitoraggio ha riguardato la strategia di interazione con scaffali e prodotti. Clienti diversi tendono a dare significati e valori diversi alle informazioni associate al prodotto (sulle confezioni, sui prodotti, nella comunicazione del punto di vendita). Il retro delle confezioni è un primo punto di attenzione che antepone la valutazione del prodotto alla valutazione del brand o del prezzo. La veicolazione di informazioni a valore aggiunto appare cruciale, grazie anche a totem interattivi e touch. Oppure con la realtà aumentata dell’etichetta stessa. Oppure ancora con la segnalazione di prodotti cross selling.
 

 
Riguardo le promozioni il test ha evidenziato come il consumatore abbia la tendenza a ridurre il tempo della scelta facendosi direzionare dalle indicazioni segnaletiche invece che dalla valutazione del dato oggettivo di prezzo, anche se il prodotto è su scaffali poco visibili. Ovviamente questo varia a seconda dei vari grappoli di consumatori e dal loro back ground socio-demografico e di attenzione.
 
Il consumatore è multicanale, on e off store, fisico e virtuale: i modelli di interazione con il prodotto, con il negozio, con le informazioni, con le promozioni, con il prezzo, cambiano radicalmente a seconda di dove si trovi e con cosa stia interagendo.
 
L’esperimento di biometria è stato condotto con strumenti di Intelligenza Artificiale di Pheel.
 
Fonte: PoliMi, Osservatorio Innovazione Digitale nel Retail
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Esselunga entra nelle parafarmacie
In primo piano
Esselunga entra nelle parafarmacie
Esselunga ha inaugurato la prima parafarmacia della catena all’interno del Superstore di...
di Giovanni Esposito
20.04.2018
Esselunga raddoppia a Firenze la supermostra del brand e della loyalty
In primo piano
Esselunga raddoppia a Firenze la supermostra...
I festeggiamenti per i 60 anni di Esselunga si allungano, come il brand, a Firenze alla...
di Luigi Rubinelli
27.03.2018
Ecco l’incidenza delle vendite on line in Esselunga e in CoopAlleanza3.0
Ricerche
Ecco l’incidenza delle vendite on line in...
In Italia l’incidenza degli acquisti on line del food rappresentano lo 0,5% di tutto il...
di Giovanni Esposito
14.03.2018
I pagamenti virano verso il digitale, dice il Polimi
Tendenze
I pagamenti virano verso il digitale, dice il...
“Nel 2016 i pagamenti digitali con carta in Italia sono cresciuti del 9%, raggiungendo i...
di Giovanni Esposito
10.03.2018
Quanto fattura un pdv di Esselunga? E tutti gli altri indici?
Ricerche
Quanto fattura un pdv di Esselunga? E tutti gli...
Febbraio 2018. Esselunga ha un suo passo. E i suoi numeri. Molti analisti si fermano a quanto...
di Luigi Rubinelli
01.03.2018
Come chiamare i camion della flotta? La risposta di Bernardo Caprotti
Analisi di branding
Come chiamare i camion della flotta? La...
La mostra per celebrare i 60 anni di Esselunga è un concentrato di informazioni sull&rsquo...
di Luigi Rubinelli
18.01.2018
Walmart, Coop, Esselunga e Eurospin nelle classifiche Deloitte
In primo piano
Walmart, Coop, Esselunga e Eurospin nelle...
Deloitte ha rilasciato il nuovo studio sul retail. Eccone alcuni estratti...
di Eros Casula
16.01.2018
La SuperMostra Esselunga, short promotion fidelizzante. Com’è andata
Analisi di branding
La SuperMostra Esselunga, short promotion...
I sessant’anni si compiono una volta sola, e questo Esselunga lo sa bene. La SuperMostra...
di Jose David Ramirez
30.12.2017
Noci-Polimi: il retail deve ragionare sul lungo periodo. E niente Porter
Ricerche
Noci-Polimi: il retail deve ragionare sul lungo...
Dice Giuliano Noci, ordinario di strategia e marketing al Politecnico di Milano, che il...
di Luigi Rubinelli
30.12.2017
Il 40% degli italiani non va su internet, dice il PoliMi
Tendenze
Il 40% degli italiani non va su internet, dice...
Un panorama tutt’altro che omogeneo quello dei consumatori italiani, così come viene...
di Giovanni Esposito
27.12.2017
60anni Esselunga: una mostra per capire l’azienda e il retail
In primo piano
60anni Esselunga: una mostra per capire l...
Esselunga festeggia i 60 anni con una mostra e un concorso con un carrello d’oro e 145...
di Eros Casula
29.11.2017
Esselunga porta il servizio Clicca&Vai nel superstore fisico. A Milano Certosa.
In primo piano
Esselunga porta il servizio Clicca&Vai nel...
In precedenti articoli abbiamo parlato della prima apertura del Clicca&Vai di Varedo (Mi...
di Luigi Rubinelli
17.11.2017
LOADING