Menu
 
Home Retail > Ricerche > L’Università di Parma lancia Retail Lab, al servizio delle imprese
L’Università di Parma lancia Retail Lab, al servizio delle imprese
31.01.2018
Autore
Eros Casula Coordinamento redazionale
Retail Lab (www.Retail-Lab.it) si fonda sulla ampia sperimentazione realizzata nel corso degli anni da diversi ricercatori dell’Università di Parma presso primari gruppi industriali e distributivi e si pone l’obiettivo di studiare le principali innovazioni che impattano sul contesto distributivo, al fine di fornire indicazioni e modelli applicativi alle imprese per accrescere l’efficacia delle politiche tese a creare...


L’Università di Parma lancia Retail Lab, al servizio delle imprese
 
Gennaio 2018. Retail Lab (www.Retail-Lab.it) si fonda sulla ampia sperimentazione realizzata nel corso degli anni da diversi ricercatori dell’Università di Parma presso primari gruppi industriali e distributivi e si pone l’obiettivo di studiare le principali innovazioni che impattano sul contesto distributivo, al fine di fornire indicazioni e modelli applicativi alle imprese per accrescere l’efficacia delle politiche tese a creare valore.

Tra i filoni di analisi sviluppati citiamo:
-           Digital marketing;
-           Loyalty Marketing e CRM;
-           Neuromarketing e processi decisionali;
-           Innovative store promotion;
-           Branding distributivo;
-           Marketing nutrizionale;
-           Modelli statistici avanzati applicati per le vendite;
-           Innovative store format e comportamento dello shopper in punto vendita;
-           Sviluppo e gestione delle categorie shopper-driven.

Tra i fattori di distintività del Laboratorio, segnaliamo:
-           adattamento e personalizzazione dell’attività di ricerca operativa;
-           approccio innovativo;
-           rigore metodologico;
-           concretezza ai fini dell’implementazione in impresa;
-           riservatezza nella gestione delle informazioni fornite;
-           convenienza dei budget connessi ai progetti attivati rispetto a operatori privati.
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Qual è l’insegna con il maggior grado di fedeltà nella GDO italiana?
Ricerche
Qual è l’insegna con il maggior grado di...
RetailWatch a Cibus presenterà il 9 maggio alle 11 un convegno controcorrente con nomi e cognomi...
di Eros Casula
17.04.2018
2018: siamo nell’anno del Cibo Italiano
Tendenze
2018: siamo nell’anno del Cibo Italiano
Il settore alimentare italiano continua a crescere e presenterà i risultati raggiunti e le...
di Eros Casula
10.04.2018
LOADING