Menu
 
Home Retail > Ricerche > Discount in UK: una crescita dell’11% all’anno, il ruolo di Lidl e Aldi
Discount in UK: una crescita dell’11% all’anno, il ruolo di Lidl e Aldi
05.10.2017
Autore
Luigi Rubinelli Direttore Responsabile
Dice Kantar che 2016 versus 2015 il discount (soprattutto Aldi e Lidl) sono cresciuti dell’11% e hanno adesso una quota di mercato del 9,2%...


Discount in UK: una crescita dell’11% all’anno, il ruolo di Lidl e Aldi


Settembre 2017. Dice Kantar che 2016 versus 2015 il discount (soprattutto Aldi e Lidl) sono cresciuti dell’11% e hanno adesso una quota di mercato del 9,2%.
 
Permetteteci alcuni ragionamenti.
 
. Il segmento del discount 10 anni fa era un decimale della quota di oggi. Le insegne erano altre. Apri anche Walmart con Asda, ma la somiglianza con il supermercato era evidente, nonostante la comunicazione di taglio prezzo. Lidl iniziava a muoversi ma con un assortimento differente da oggi. Poi arrivò Aldi e lo scenario improvvisamente cambiò.
 
. Il discount non è solo prezzo. È la prima lezione da imparare. Innanzitutto la superficie di vendita è ridotta di un quarto rispetto ai superstore delle insegne storiche e l’assortimento di un ottavo e anche più: in un simile layout il risparmio di tempo è un’offerta vantaggiosa. C’è sempre il parcheggio, anche se non coperto, è al centro dei quartieri dove opera.
 
. L’assortimento è profondamente cambiato, come il rapporto qualità prezzo delle singole referenze. E poi è cambiata la comunicazione. Lidl e Aldi sono spender di tutto rilievo. I loro spot comparativi con l’IDM sono devastanti e sono un invito alla comparazione e alla prova. Ovviamente la qualità non è allo stesso livello, ci mancherebbe altro, ma è cresciuta nel tempo. L’introduzione dell’ortofrutta, del pesce e del bio e di numerosi brand dell’IDM hanno trasformato profondamente non poco l’offerta merceologica, pack e dimensioni del pack a parte.
 
. Abbiamo visitato diversi negozi di Aldi e Lidl. La pulizia è un item riconosciuto dal personale, come il riordino della merce, soprattutto nel non food.
 
. Le offerte a termine da DeLuxe di Lidl alle referenze non alimentari sono cresciute di qualità nel tempo. I prodotti refrigerati-freschi, anche.
 
. Eppure l’inner cycle di Tesco, Waitrose, Sainsbury’s, Morrison’s (e la sua collaborazione con Amazon Prime) e anche di Coop è stato pesantemente attaccato dai discounter.
 
. Oggi il consumatore UK dispone di una reale scala prezzi di formati che prima non aveva a disposizione. Sceglie dove fare parzialmente o in tutto la spesa. E molte volte sceglie la velocità e l’essenzialità di Lidl e Aldi.
 
. Una lezione da imparare velocemente,
 
 

Fonte: Kantar, maggio 2017.
 
Credito photo: International Supermarket News
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Ma per il momento Aldi non sta facendo la guerra dei prezzi. In futuro…
Ricerche
Ma per il momento Aldi non sta facendo la...
RetailWatch ha lanciato lo scorso mese di marzo un sondaggio sul sentiment dei retailer versus...
di Luigi Rubinelli
19.04.2018
Leggete la case history di Aldi e Lidl in UK. Una dura lezione
Ricerche
Leggete la case history di Aldi e Lidl in UK...
In Gran Bretagna l’e-commerce è già all’8% di tutti gli acquisti food. Ma c&rsquo...
di
12.04.2018
Lidl lancia la Filiera Agricola Italiana
In primo piano
Lidl lancia la Filiera Agricola Italiana
Nasce da Filiera Agricola Italiana spa, realtà che che sostiene e promuove gli...
di Eros Casula
06.04.2018
Aldi e Lidl sono singole insegne, o supermercati o discount?
Ricerche
Aldi e Lidl sono singole insegne, o...
A distanza di qualche settimana dalle quindici aperture di Aldi in Italia proviamo a vedere le...
di Luigi Rubinelli
29.03.2018
Ecco i prezzi dell’ortofrutta di Aldi, subito dopo le prime 10 aperture
Analisi dei prodotti
Ecco i prezzi dell’ortofrutta di Aldi, subito...
RetailWatch ha già pubblicato i prezzi dei brand dell’IDM dell’industria di marca...
di Eros Casula
03.03.2018
Aldi ha aperto contemporaneamente 10 pdv. Ecco i prezzi
In primo piano
Aldi ha aperto contemporaneamente 10 pdv. Ecco...
Il negozio di Piacenza ha un layout irregolare, si entra sulla sinistra. Per il resto è eguale...
di Luigi Rubinelli
01.03.2018
Lidl per le uova di galline allevate a terra
Analisi dei prodotti
Lidl per le uova di galline allevate a terra
Seguendo il motto “Sulla via del domani”, Lidl Italia ha sviluppato una politica...
di Eros Casula
01.03.2018
Volete vedere la sostenibilità di Lidl? Andate in via Pietro Giordani a Milano
In primo piano
Volete vedere la sostenibilità di Lidl? Andate...
Lidl Italia ha inaugurato un nuovo punto di vendita in Via Pietro Giordani, 30, zona...
di Luigi Rubinelli
27.02.2018
Aldi in Italia usa i propri forni per la panetteria e la pasticceria
Analisi dei prodotti
Aldi in Italia usa i propri forni per la...
Le fotografie di questo servizio si riferiscono al reparto panetteria di Aldi a Castellanza...
di Luigi Rubinelli
26.02.2018
I dati di Eurospin sono eccezionali, ma Lidl segue a ruota
In primo piano
I dati di Eurospin sono eccezionali, ma Lidl...
Il confronto quasi omogeneo che proponiamo nella tabella qui sotto, è ottenuto grazie alla...
di Luigi Rubinelli
22.02.2018
Signore e signori ecco Aldi Italia: 10 pdv insieme più 35 aperture nel 2018
In primo piano
Signore e signori ecco Aldi Italia: 10 pdv...
L’ingresso di ALDI in Italia avviene in seguito a un’attenta preparazione che, in...
di Luigi Rubinelli
16.02.2018
Aldi Italia prima di aprire è entrato prima nelle case degli italiani
In primo piano
Aldi Italia prima di aprire è entrato prima...
Per lo scouting delle famiglie, le ricerche di Leo Burnett si sono concentrate nelle aree del...
di Eros Casula
16.02.2018
LOADING