Menu
 
Home Retail > In primo piano > Amazon acquisice WholeFoods. Altro che on line. Un nuovo scenario per tutti
Amazon acquisice WholeFoods. Altro che on line. Un nuovo scenario per tutti
30.08.2017
Autore
Eros Casula Coordinamento redazionale
Amazon si espande nel settore della grande distribuzione tradizionale. Come si legge in una nota, il colosso americano dell’e-commerce ha rilevato la catena di supermercati Whole Foods Markets per 42 dollari per azione, completamente in contanti, nell’ambito di un’operazione valutata circa 13,7 miliardi di dollari, compreso il debito netto del retailer. «Milioni di persone amano Whole Foods Market...


Amazon acquisice WholeFoods. Altro che on line. Un nuovo scenario per tutti

Giugno 2017. Amazon si espande nel settore della grande distribuzione tradizionale. Come si legge in una nota, il colosso americano dell’e-commerce ha rilevato la catena di supermercati Whole Foods Markets per 42 dollari per azione, completamente in contanti, nell’ambito di un’operazione valutata circa 13,7 miliardi di dollari, compreso il debito netto del retailer. «Milioni di persone amano Whole Foods Market perche’ offrono i migliori prodotti organici e naturali e rendono divertente mangiare in modo salutare», ha detto Jeff Bezos, amministratore delegato di Amazon, sottolineando che la catena di supermercati «sta facendo un ottimo lavoro e vogliamo che questo continui». Per Amazon, ha detto ancora Bezos, «la partnership e’ un’opportunità per massimizzare il valore per gli azionisti di Whole Foods, allo stesso tempo ampliando la mission di Amazon, dando ai clienti la massima qualità, esperienza, convenienza e innovazione».
 
Amazon ha precisato che Whole Foods continuerà a gestire i supermercati con il proprio marchio e l’amministratore delegato John Mackey restera’ in carica. Il quartier generale resterà ad Austin, in Texas. La transazione, che secondo le previsioni sara’ chiusa nella seconda meta’ del 2017, deve essere approvata dagli azionisti di Whole Foods Market e dalle autorita’ di regolamentazione.Per Amazon, come fa notare l’emittente televisiva Cnbc, e’ la maggiore acquisizione di sempre. L’operazione e’ anche una delle maggiori che abbiano coinvolto una catena di supermercati americana. In base ai termini dell’accordo, Whole Foods sara’ tenuta a pagare ad Amazon una penale di 400 milioni di dollari qualora decidesse di fare saltare l’operazione. Amazon ha fatto sapere che intende finanziare la transazione tramite liquidita’ attualmente disponibile e tramite debito.
 
Il gruppo ha ricevuto impegno da parte di creditori per un prestito ponte da 13,7 miliardi di dollari, con la durata di 364 giorni. Il finanziamento potra’ includere anche titoli senior non assicurati e prestiti a lungo termine. Il titolo di Whole Foods ha perso quasi la meta’ del proprio valore rispetto ai massimi del 2013 e si aggira attualmente a circa 33 dollari per azione (in leggero ribasso nel premercato a Wall Street). Le vendite comparate, ovvero quelle dei negozi aperti da almeno un anno, si attestano in ribasso costante da settembre 2015.
 
Corriere.it 16 giugno 2017
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

Amazon era conosciuto perchè pubblicava i commenti. Era!
Tendenze
Amazon era conosciuto perchè pubblicava i...
Pubblichiamo questo articolo per ragionare, come sempre facciamo. Abbiamo acquistato La...
di Eros Casula
05.04.2018
Ecco cosa si acquista, come e quando in AmazonPrimeNow
Tendenze
Ecco cosa si acquista, come e quando in...
Amazon ha reso noto gli acquisti su AmazonPrimeNow a Milano...
di Giovanni Esposito
05.04.2018
Le MDD di Amazon arriveranno nel 2019 a 1 mld di $ di vendite
Analisi dei prodotti
Le MDD di Amazon arriveranno nel 2019 a 1 mld...
Amazon ha nel suo portafoglio di assortimenti 34 brand di MDD, le sue marche del distributore....
di Antonio Esposito
01.03.2018
WholeFoods/Amazon nuovi contratti di fornitura e favorisce le dimostrazioni instore
In primo piano
WholeFoods/Amazon nuovi contratti di fornitura...
Whole Foods in versione Amazon sta cambiando le politiche commerciali alla ricerca di una...
di Giovanni Esposito
20.01.2018
Dopo Amazon anche sui sacchetti dell’ortofrutta la GDO è divisa
In primo piano
Dopo Amazon anche sui sacchetti dell’ortofrutta...
L’anno si apre molto male. Dopo aver invocato l’intervento dei politici sulla...
di Luigi Rubinelli
05.01.2018
Dove ricicla Amazon i resi? Nel suo sito dell’usato Warehouse Deals
Analisi dei prodotti
Dove ricicla Amazon i resi? Nel suo sito dell...
Le ricerche di mercato dicono che 30% dei prodotti acquistati on line viene reso, contro il 9%...
di Giovanni Esposito
23.12.2017
Dove ricicla Amazon i resi? Nel suo sito dell’usato Warehouse Deals
Analisi dei prodotti
Dove ricicla Amazon i resi? Nel suo sito dell...
Le ricerche di mercato dicono che 30% dei prodotti acquistati on line viene reso, contro il 9%...
di Giovanni Esposito
23.11.2017
Dopo Amazon c’è il modello XTribe
Analisi dei siti
Dopo Amazon c’è il modello XTribe
Ci siamo abituati a pensare che per via dello sviluppo di internet, il commercio tradizionale...
di Eros Casula
20.10.2017
Amazon passa direttamente alle consegne a domicilio con i locker
In primo piano
Amazon passa direttamente alle consegne a...
Secondo il TheWallStreetJournal Amazon ha stretto un accordo con 850.000 condomini, in molti...
di Luigi Rubinelli
19.10.2017
Ecco tutti i brand ordinabili con Amazon Dash
Analisi dei prodotti
Ecco tutti i brand ordinabili con Amazon Dash
Amazon ha lanciato oggi 15 nuovi Dash Button, consentendo ai clienti Prime di ordinare in...
di Eros Casula
18.10.2017
Analisi dei prodotti
Amazon punta anche sui cibi/piatti da preparare...
Amazon ha recentemente depositato un marchio negli Usa: We do the prep. You be the chef - Noi...
di Luigi Rubinelli
06.10.2017
Amazon lancia InstantPickUp, un convenience store da vero brick&mortar
In primo piano
Amazon lancia InstantPickUp, un convenience...
Seguire tutti gli esperimenti e le innovazioni di Amazon è davvero arduo perché ne scova uno...
di Luigi Rubinelli
06.09.2017
LOADING