Menu
 
Home Retail > In primo piano > Siete pronti a chiedere scusa al cliente? Pascar/Coralis lo fa
Siete pronti a chiedere scusa al cliente? Pascar/Coralis lo fa
05.09.2017
Autore
Giovanni Esposito Ospite
“La crescita dei collaboratori è un percorso trasversale che passa dall’approfondimento delle tecniche di vendita, al rispetto ed al riconoscimento dei clienti, all’ottimizzazione delle competenze professionali, senza tralasciare le relazioni tra i colleghi e il management delle aziende” spiega Eleonora Graffione, Presidente Coralis. “Abbiamo individuato, negli ultimi anni, strumenti pratici per riorganizzare...


Siete pronti a chiedere scusa al cliente? Pascar/Coralis lo fa

Settembre 2017. “La crescita dei collaboratori è un percorso trasversale che passa dall’approfondimento delle tecniche di vendita, al rispetto ed al riconoscimento dei clienti, all’ottimizzazione delle competenze professionali, senza tralasciare le relazioni tra i colleghi e il management delle aziende” spiega Eleonora Graffione, Presidente Coralis. “Abbiamo individuato, negli ultimi anni, strumenti pratici per riorganizzare e migliorare le performance dei punti di vendita attraverso l’operato dei collaboratori ed alcuni tra i nostri soci hanno sviluppato pratiche  e laboratori adeguati alla realtà e alle relazioni che vivono ogni giorno, nei propri specifici territori”.
 
Una giornata di studio
Uno di questi soci, Pascar, ha organizzato una giornata di confronto con i propri dipendenti sul tema del “saper chiedere scusa”.
“Scusarsi con qualcuno non significa semplicemente addossarsi le colpe. Molto spesso dietro questa azione si nasconde la volontà di salvaguardare una determinata relazione, mettendo in secondo piano il proprio orgoglio” afferma Carmine Passarelli, direttore marketing del Gruppo Pascar.
È questo il principio su cui si è basato l’incontro: un diverso modo di interpretare l’azienda ed i rapporti interpersonali trasmettendo ai collaboratori il senso più proprio degli errori e delle azioni che ne conseguono. 
La riunione con i vertici della società si è svolta in una location atipica e allo stesso tempo collegata al concetto chiave del summit: il ristorante Sushi Home di Taranto, che propone cucina tipica giapponese, abbracciando in toto la cultura orientale, fondata sugli assiomi di garbo, gentilezza e cortesia verso il prossimo. 
Contestualizzare l’incontro in un luogo inusuale è servito a stimolare le numerose e diverse figure professionali presenti e ad incanalare in modo più chiaro le procedure comportamentali che ruotano attorno all’accezione di scusa.
Il particolare evento aziendale ha visto inoltre la collaborazione del critico cinematografico tarantino Guido Gentile: grazie ad una numerosa serie di clip, estrapolati ad arte da alcuni dei capolavori del grande schermo, è stato possibile introdurre conversazioni motivazionali sull’errore, il senso di colpa, la sincerità, l’efficacia delle scuse, il rapporto tra pubblico e privato e, per ultimo, il perdono.
“Insieme è possibile fare squadra, conquistare obiettivi comuni e raggiungere la piena soddisfazione dei clienti che percepiranno l’armonia e il senso di collaborazione e condivisione che si respira dentro i nostri punti vendita” ha continuato Passarelli. 
 
Gli aggiornamenti di Pascar
Il Gruppo, di quattordici supermercati attivi lungo tutta la provincia tarantina, ha fatto della  preparazione del personale e del suo costante aggiornamento uno dei suoi punti di forza insieme a una politica commerciale che prevede  prezzi bassi tutti i giorni senza l’utilizzo del volantino promozionale, fatta eccezione per il periodo natalizio e pasquale.
“ Modificare abitudini e stili comportamentali acquisiti non è semplice” commenta Eleonora Graffione, “ Ma il lavoro di squadra, le iniziative messe in campo dal Consorzio a favore dei soci che hanno sempre come focus le persone, lo scambio di conoscenza, l’appartenenza al proprio territorio e il rispetto per le diversità che diventano risorse, stanno cominciando a dare i frutti sperati e Pascar ne è una prova”. 
 
Grazie per la lettura

Guadagna un RWcoin

Registrati, accedi al sito e condividi questo articolo su uno di questi social network. Guadagnerai un credito utile per consultare un altro articolo di archivio.

Lascia un commento:



0 Commenti
Non sono presenti commenti
Ultimo sondaggio 30.03.2018
Ricevi i nostri aggiornamenti ogni settimana
Iscriviti alla newsletter
RW Abbonamenti

Il Club

esclusivo

RWcoin

dinamico

Potrebbe interessarti anche...

La catena tarantina Pascar dice che il supermercato è di e per tutti
In primo piano
La catena tarantina Pascar dice che il...
Sguardi complici che si incrociano, sorrisi sinceri, piccoli gesti di affetto consumati tra i...
di Eros Casula
13.02.2018
Coralis e Crai insieme per nuove sinergie commerciali e gestionali
In primo piano
1 RWCOIN
Coralis e Crai insieme per nuove sinergie...
di Eros Casula
04.10.2016
Pascar/Coralis: viva l’EDLP con eventi. E gli extra-comunitari
In primo piano
1 RWCOIN
Pascar/Coralis: viva l’EDLP con eventi. E gli...
di Luigi Rubinelli
01.10.2016
Coralis lancia etichètto, per il made in Italy a 360°
In primo piano
1 RWCOIN
Coralis lancia etichètto, per il made in Italy...
di Eros Casula
28.05.2015
Auchan+Crai+Sisa+Coralis = 13,9%
In primo piano
1 RWCOIN
Auchan+Crai+Sisa+Coralis = 13,9%
di Eros Casula
24.11.2014
Giovani Imprenditori Coralis: meglio la natura
Scenari
1 RWCOIN
Giovani Imprenditori Coralis: meglio la natura
di Giovanni Esposito
24.06.2014
Coralis fa più cinque soci
In primo piano
1 RWCOIN
Coralis fa più cinque soci
di Eros Casula
17.05.2013
Coralis, nuova raccolta punti
Merchandising & Promozioni
1 RWCOIN
Coralis, nuova raccolta punti
di Luigi Rubinelli
10.10.2011
LOADING